Baseball. Play off: sarà T&A-Pirati la finale scudetto 2012

BaseballSan Marino Sport

5 agosto 2012, 09:03

Baseball. Play off: sarà T&A-Pirati la finale scudetto 2012

Per le parole ci sarà tempo, qua diciamo solo che grazie al 5-2 maturato a Bologna, la T&A si qualifica per la Finale scudetto contro Rimini. Derby in finale, mille motivi di interesse, non mancate – si legge in una nota della società sammarinese -. Nella partita di sabato sera vincente un ottimo Da Silva, chiusura con salvezza per Martignoni, due valide per Bittar e Ramos.

LA PARTITA. Sfida sul monte tra Betto e Da Silva, line-up abituale per la T&A e inizio della partita che però è favorevole alla squadra felsinea. Al 2° inning Vaglio colpisce un doppio in apertura e prosegue nell’incredibile e curiosa striscia che vede San Marino colpito con una valida all’inizio di 9 delle ultime 11 riprese disputate. Una battuta lungo la linea di foul a sinistra che mette l’Unipol in posizione punto. A destra invece colpisce, con altrettanta precisione e vicinissimo alla linea, Sabbatani: è un singolo che porta a
casa il primo punto bolognese. T&A sotto 0-1.

Al terzo non succede nulla, al quarto invece i Campioni d’Italia pareggiano, mettono la freccia e in un sol colpo riescono a piazzare il parziale della fuga. Bittar infila un bel singolo, arriva in seconda su errore di Sato e va a segnare l’1-1 sulla successiva valida di Avagnina. Betto subisce il colpo, viene toccato da Duran e poi anche da Ramos, il cui doppio significa 2-1 T&A. Uomini in seconda e terza, Bologna decide di passare
intenzionalmente in base Mazzuca e di giocarsi, con zero out, Laidel Chapelli. L’esterno destro di Doriano Bindi rimane al piatto, ma dopo di lui c’è Imperiali che mette a segno un doppio di rara importanza, una valida che vuol dire 4-1 e soprattutto un grado di serenità diverso. Nanni decide che è ora di un cambio sul monte, con il neo entrato Cillo che elimina in successione Pantaleoni (out al volo da Infante) e Albanese
(rimbalzante su D’Amico). È ancora lunga, ma adesso l’inerzia è dalla parte della T&A ed è tutto sommato quello che serviva. Conviene però continuare a colpire ed è quello che succede. Al 5° ricomincia il giro con Bittar che trova il singolo, Ramos si prende la base dopo i due out di Avagnina (K) e Duran (F7) e Mazzuca colpisce il singolo del 5-1. Il solito Infante fa tutto da solo nella parte bassa del quinto: prima trova una
valida, poi ruba la seconda, va in terza sulla rimbalzante di Avagnina e approfitta di un lancio pazzo di Tiago per fissare a tabellone il secondo punto bolognese (5-2).

C’è semplicemente da tenere duro. Tra 6° e 7° non arriva in base nessuno per le due squadre. L’ottavo è aperto per la T&A dalla base a Ramos, ma la battuta di Mazzuca finisce in doppio gioco e Chapelli finisce out al volo da De Donno all’esterno centro. Da Silva però c’è, va lungo nella partita e le sue undici eliminazioni
consecutive danno corpo a un vantaggio T&A che rimane costante fino al finale di gara. Episodica la valida di Sato all’8°, anche perché è seguita dall’eliminazione al piatto di Vaglio che chiude la ripresa. Mancano tre soli out. Al 9° è il turno di capitan Martignoni, che becca un doppio fortunoso di D’Amico ma poi mette strike out Sabbatani e Varin per chiudere con l’eliminazione 5-3 di De Donno. Sarà finale con Rimini, niente
male come baseball d’agosto…

IL TABELLINO
T&A SAN MARINO–UNIPOL BOLOGNA 5-2

T&A: Bittar ss (2/4), Avagnina es (1/4), Duran ec (1/4), Ramos dh (2/2), Mazzuca 3b (1/3), Chapelli ed (0/4), Imperiali 2b (1/4), Pantaleoni 1b (0/4), Albanese r (0/4).

BOLOGNA: Infante ss (2/4), Malengo 1b (0/3), Liverziani ed (0/4), Sato es (1/4),Vaglio 2b (1/4), D’Amico 3b (2/4), Sabbatani r (2/4), Varin dh (0/4), De Donno ec (0/4).

T&A: 000 410 000 = 5 bv 8 e 1

BOLOGNA: 010 010 000 = 2 bv 8 e 1

PRESTAZIONE LANCIATORI: Da Silva (W) rl 8, bvc 7, bb 0, so 9, pgl 2; Martignoni (S) rl 1, bvc 1, bb 0, so 2, pgl 0; Betto (L) rl 3.1, bvc 6, bb 1, so 1, pgl 4; Cillo (r) rl 3.2, bvc 2, bb 1, so 1, pgl 1; Barbaresi (r) rl 1, bvc 1, bb 0, so 0, pgl 0; Pugliese (f) rl 1, bvc 0, bb 0, so 2, pgl 0.

NOTE: doppi di Imperiali, Ramos e Vaglio.

(Photo Credit: Pier Andrea Morolli/SKCS Sport Images)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454