domenica 25 agosto 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 27 lug 2012 13:24 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

All’Ospedale “Infermi” di Rimini è destinato un ecotomografo – ecocardiografo (valore novantamila euro circa) che verrà utilizzato dall’Unità Operativa di Terapia Intensiva Neonatale, diretta dalla dottoressa Gina Ancora. Al “Cervesi” di Cattolica sarà invece attivata una colonna di videoendoscopia, del valore di circa trentamila euro. Infine all’Ospedale “Ceccarini” di Riccione la BCC di Gradara donerà un videolaringoscopio per intubazioni difficili (circa ventiduemila euro il valore) che verrà utilizzato nel comparto operatorio, a favore della Chirurgia Generale e Toracica guidata dal dottor Luca Garulli e della Anestesia Rianimazione, diretta dal dottor Mauro Nastasi. E’ stato, inoltre, finanziato un corso di formazione biennale, valore di circa 17mila euro, dedicato al personale dell’Unità Operativa di Riabilitazione Funzionale e Protesica.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna