Baseball IBL2. Rimini si conferma al 3° posto e accede ai play off

BaseballRimini Sport

18 luglio 2012, 14:28

Baseball IBL2. Rimini si conferma al 3° posto e accede ai play off

Rimini pareggia in casa con il Collecchio Franchigia Parma la serie nell’ultima giornata di Regular Season della Italian Baseball League di 2^ Divisione e si conferma al 3° posto con accesso ai Play Off – si legge in una nota della società riminese -.

Ancora con numerose assenze dovute alle finali EMEA della Senior League di Novara vinte dalla
Selezione Emilia Romagna, con i nostri Bannini, Caròla e Fabbri, che voleranno negli USA ad Agosto per le World Series, Luca e Lorenzo Di Raffaele fuori sede, Stefano Galluzzi ammalato e Simone Pandolfi squalificato, il Rimini si presenta a questo impegno con la qualificazione ai Play off già in tasca grazie ai risultati di Castenaso che il giorno prima ha battuto due volte il Macerata,
con quest’ultimo eventualmente in pericolo del quarto posto utile nel caso di una doppia vittoria del Senago sul Grosseto, mentre per il primo e secondo posto non dovrebbero avere sorprese Nettuno e Piacenza nello scontro diretto.

Purtroppo non si ripete il copione della gara di andata della Regular Season con il Collecchio, che
vince il primo incontro (per manifesta inferiorità al 7° inning) con Dazzi sul monte per l’intera
partita, e Rimini che si riscatta nella seconda partita con Cherubini vincente sul monte romagnolo.

Primo incontro
Partenza da incubo con tutti i reparti del Rimini che sembrano addormentati mentre al Collecchio
riesce tutto facile.
Sul monte riminese si presenta per la prima volta da partente in IBL2 Andrea Di Peppo; il suo esordio non è certo da ricordare, i suoi lanci troppo puliti sono facile preda delle mazze parmensi.
Subito due valide che con una base rubata significano già il primo punto per il vantaggio del Collecchio; poi due basi ball e con due out e le basi piene è arrivato un Grande Slam da parte di Pelagatti che ha chiuso il primo inning 5 a 0 per gli ospiti.
Anche il Rimini sembra partire bene: Mattia Pellegrini lead-off batte un singolo interno, ma si fa cogliere rubando la seconda. Rossi riceve la base su ball e nel box si presenta Daniele Santolupo alla sua prima apparizione in IBL2; anche per lui l’esordio non è felice e batte in doppio gioco.
Di Peppo comincia anche il secondo inning ma dopo due basi ball ed un colpito viene sostituito da
Ricci Masotti a basi piene. Ma la festa per l’attacco parmense continua: subito un punto automatico per base ball, poi una serie di valide spingono a casa la bellezza di altri 5 punti per il provvisorio 11 a 0 per il Collecchio.
Nel fronte opposto dopo un buon turno di Mattia Pandolfi e Di Fabio con un singolo a testa, una
scelta difesa e due K consecutivi non permettono ai corridori di arrivare oltre la seconda base.
Al terzo Ricci Masotti non riesce a contenere il dilagante attacco emiliano che segna altri tre punti grazie a due valide, due basi ball ed un colpito. Per il Rimini da segnalare solo la valida di Mattia Pellegrini e poi tre out.
Al quarto con la prospettiva di un’altra sospensione per manifesta all’orizzonte, i romagnoli sembrano incapaci di offrire la pur minima resistenza, e così il Colleccchio aumenta ancora il vantaggio fino a 17 a 0 con due uomini sulle basi ed il fuori campo di Garbella.
Heredia e soci non sanno chi mettere a lanciare per non compromettere la seconda partita; la scelta cade su Norri al rientro dopo 4 settimane dall’infortunio di Castenaso. Ma prima in attacco un momento di incertezza di Dazzi manda in prima Mattia Pandolfi colpito, poi concede due valide
consecutive a Cit e Di Fabio; un lancio pazzo fa avanzare tutti di una base e pertanto entrare il
punto della bandiera. La volata di sacrificio di Enrico Galluzzi vale il secondo punto di Cit.

Al quinto sale sul monte Norri, ancora visibilmente non in perfetta forma, comunque efficace nei due inning lanciati, con al passivo solo una valida, un colpito ed una base ball, mentre zero punti e 3 K sono all’attivo.
Il box riminese non riesce più ad impensierire il pitcher del Collecchio che a parte qualche singolo
riesce a chiudere l’incontro; l’ultimo attacco del Collecchio viene affrontato dai lanci di Rossi,
improvvisatosi lanciatore lo scorso weeek-end a Macerata con ottimi risultati; buona anche questa
prova anche se i parmensi erano in giornata di grazia e collezionano un altro punto per il definitivo 18 a 2.
Nel box di battuta da segnalare l’ottimo 3 su 3 di Di Fabio (per un giornaliero di 5 su 7!!!) di Mattia Pellegrini con 2 su 2 e Cit con 2 su 3.

Questa la formazione riminese partente nel primo incontro: 47/lf PELLEGRINI M. (2/2)(Pellegrini
J. 0/2); 53/rf ROSSI S. (0/3); 51/cf SANTOLUPO D. (1/3) (Celli); 55/3b PANDOLFI M. (1/2); 50/c CIT P. (2/3; 6/ss DI FABIO (3/3); 75/dh PARI Fi. (0/3); 14/rf GALLUZZI E. (0/2); 62/2b PAPINI M. (0/3); 68/p DI PEPPO A. (Ricci Masotti – Norri – Rossi).

Secondo incontro
Come due domeniche fa pronta riscossa in gara due, per fortuna e per bravura, questa volta con tutti
reparti perfetti nelle giocate e con quasi tutte le occasioni sfruttate al meglio, su quanto concesso dai lanciatori avversari.

Anche se meno eclatante i ruoli si invertono ed a subire uno shut-out è il Collecchio.

Sulla pedana parte Cherubini mentre il Collecchio risponde con DallaTurca; netta predominanza
questa volta, e controllo costante del Rimini sulla partita.

Al primo gli emiliani spaventano subito con un triplo di Garbella ma la sua corsa finisce lì, perché il pitcher romagnolo dopo aver concesso anche una base ball chiude la saracinesca e con due K termina l’attacco avversario; il Rimini riesce ad arrivare in base solo con un singolo di Mattia Pandolfi.

Per le mazze parmensi sembra essere subito difficile riuscire a toccare il partente riminese, che grazie anche ad una difesa molto attenta arriva incolume fino all’ottavo inning.

Cherubini senza accusare alcun problema di controllo termina la sua fatica, lasciando la pedana a Celli al nono, il quale segue le orme del predecessore giocandosi solo tre uomini per terminare l’incontro.

Mentre il partente del Collecchio non riesce a salvarsi al secondo inning subendo prima un singolo di Mattia Pellegrini (il terzo consecutivo della giornata) che arriva in seconda su errore ed il doppio di Di Fabio che manda a casa Pellegrini. Al terzo con altre due valide, doppio di Riccardo
Babini e singolo di Mattia Pandolfi, la difesa parmense riesce ad uscire da una situazione difficile eliminando fuori base Babini ed eliminando al volo due battitori.

Ma al quarto il Rimini allunga cogliendo impreparata la difesa emiliana, con un singolo interno di Cit, spinto in seconda da Mattia Pellegrini in base su ball, ed in terza dal bunt valido di Di Fabio (alla 5^ valida consecutiva della giornata!); sulla battuta corta di Rossi il terza base sbaglia l’assistenza a casa permettendo l’arrivo salvo di Cit prima e di Pellegrini poi, con Di Fabio sul cuscino di terza. La successiva volata di Filippo Pari valeva il punto del 4 a 0.

Il Collecchio cerca di correre ai ripari sostituendo DallaTurca con Bova, ma il risultato non cambia; attacco riminese aggressivo e difesa emiliana in difficoltà. Con la valida di Babini ed il colpito Mattia Pandolfi, il Rimini occupa le prime due basi; doppia rubata e gli uomini avanzano, per poi riempirle con Simone Pandolfi in base ball. La battuta in doppio gioco di Cit non fa entrare il punto, ma il turno di Mattia Pellegrini si conclude con la sua quinta valida giornaliera che spinge a casa sia Mattia che Simone Pandolfi.

Sul risultato di 6 a 0 le parti sembrano accontentarsi e non si segnalano ulteriori giocate; si saluta invece il ritorno per il Collecchio di Matteo Sclafani dopo un lungo periodo di assenza per infortunio.

Da segnalare nel box di battuta ancora Di Fabio con 2 su 4 (per un totale di 5 su 7) e Mattia
Pellegrini 2 su 3 (per un totale di 4 su 5) e Mattia Pandolfi con 2 su 3 e Riccardo Babini con 2 su 4.

Questa la formazione riminese partente nel secondo incontro: 51/cf SANTOLUPO D. (0/4) (Papini); 16/ss BABINI R. (2/4); 55/3b PANDOLFI M. (2/3); 27/1b PANDOLFI S (0/3); 50/c CIT P. (1/4); 47/lf PELLEGRINI M. (2/3); 6/2b DI FABIO (2/4); 53/rf ROSSI S. (0/3); 75/dh PARI Fi. (0/2); 32/p
CHERUBINI T. (Celli).

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454