sabato 21 settembre 2019
menu
In foto: Pochi gli affari di peso già conclusi in questa estate calcistica, ricca di idee, ma povera di soldi. Manca solo poco più di un mese alla fine delle trattative e si rilevano molti prestiti, comproprietà e pochi acquisti a titolo definitivo.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 22 lug 2011 11:33 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tra le squadre che si sono mosse maggiormente abbiamo nel Belpaese la Lazio (Klose,Cissè e Marchetti), Napoli (Inler,Dzemaili,Britos) e Juventus (Vidal,Lichtsteiner,Pirlo). Per il resto si punta quasi esclusivamente sui giovani stranieri low cost. Fuori dai nostri confini la situazione è simile con la passività di quei top team quali Chelsea, United e City che avevano tanto sbalordito negli anni addietro per i loro acquisti faraonici. In Spagna fanno la “voce grossa” il Real, il Malaga e i campioni europei del Barca con il fresco acquisto di Sanchez dall’ Udinese.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna