mercoledì 20 marzo 2019
In foto: In questi giorni l'Emilia Romagna sta chiudendo la prima fase di accoglienza dei profughi, con un totale di 838 stranieri accolti, di cui una trentina a Rimini.
di    
lettura: 1 minuto
ven 3 giu 2011 17:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La prossima settimana in Regione comincerà la seconda fase con nuovi arrivi, suddivisi in scaglioni di 50-100 profughi, con un coinvolgimento delle realtà locali che si preannuncia ancora più impegnativo. Rimini è ancora sotto il numero degli arrivi previsti nella prima fase, spiega l’assesssore provinciale all’immigrazione Mario Galasso. Per la seconda fase si stanno cercando soluzioni per poter accogliere, inizialmente, anche 15 persone alla volta per poi suddividerle in altre sistemazioni con gruppi più piccoli. I profughi saranno accolti dalla Protezione civile regionale e assegnati alle Province sempre in base ai criteri di proporzionalità per popolazione residente.

Altre notizie
Convegno genocidi e violenze del '900

Laura Fontana a Melbourne

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna