Pallanuoto Under 15. Riccione sconfitta dal Bologna (7-11)

Riccione Sport

13 aprile 2011, 09:04

in foto: Svanisce il sogno del titolo regionale. Difficile anche il passaggio del turno.

Sabato 9 aprile, pesante sconfitta casalinga per l’Under 15 della Pallanuoto Riccione contro il President Bologna per 7 a 11 – si legge in una nota della PolCom -. La scoppola rimediata dai felsinei complica di molto la corsa alle fase interregionali a sole tre partite dalla fine del girone d’Eccellenza e con il Carpi capoclassifica ancora da affrontare. Sfuma anche il sogno della conquista del titolo di campione regionale.
In partita, il Bologna parte deciso e sfrutta bene le espulsioni rimediate dal fortissimo Yuri
Pasotti. I giovani riccionesi, nel secondo e terzo quarto, cercano di recuperare lo svantaggio
accumulato, con un veemente arrembaggio alla porta avversaria, purtroppo vanificato dalla scarsa vena del portiere. Nell’ultimo tempo senza il migliore uomo in attacco, Nicholas Vitri, capace di spingere il Riccione a -1 dalla President e fuori per tre falli, il Riccione vede sfumare definitivamente la possibilità di recuperare lo svantaggio e dice così addio alla possibilità di
vincere il campionato regionale.

Così mister Luca Bellavista al termine dell’incontro: “Purtroppo i limiti difensivi emersi negli ultimi incontri sono stati oggi decisivi. Nel primo tempo abbiamo subito l’aggressività dei bolognesi e quando abbiamo trovato le giuste contromosse, la brutta giornata, che può peraltro capitare, del nostro portiere non ci ha consentito di portarci nuovamente in partita. Peccato per i ragazzi.
Ora serve recuperare energie mentali per cercare di ottenere il secondo posto che potrebbe consentire l’ingresso alle semifinali nazionali dopo un eventuale vittoria nello spareggio contro la seconda classificata del triveneto, aspettando la capolista Carpi in casa e con uno sguardo agli
altri risultati”.

La classifica: Carpi 18, PolCom Riccione 15, President Bologna 15, Nuotatori Ravennati 3, Rai Nantes Parma 3, Reggiana Nuoto 3. (Riccione e Bologna una partita in più).

A consolazione, il 23 a 1 col quale l’Under 13 ha regolato il Faenza nel proprio campionato di
categoria.

(nella foto, Matteo Creati)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454