giovedì 5 dicembre 2019
menu
Icaro Sport

MotoGp. Alex De Angelis 17° nelle libere del Gp della Repubblica Ceca

In foto: Mercoledì nove piloti delle tre categorie, tra cui il sammarinese, hanno sfilato nella famosa "Ringstraße" di Vienna.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 14 ago 2010 05:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Si è aperto con una parata sulla famosa “Ringstraße” di Vienna, tra il Parlamento e il Burgtheater, il Cardion ab Grand Prix Ceské Republiky. Mercoledì nove piloti delle tre categorie e anche Alex De Angelis, in rappresentanza della MotoGp, hanno sfilato nella centralissima via di Vienna tra numerosissimi tifosi e curiosi accorsi nella capitale austriaca per vedere da vicino i bolidi e i piloti del circus mondiale – si legge in una nota del De Angelis Team -. Dopo la preview viennese, la sfida del Gp della Repubblica Ceca si è aperta ufficialmente ieri con il primo turno di libere. Per l´occasione il team Interwetten ha avuto a disposizione una nuova elettronica per la Honda RC212V così la sessione del venerdì è servita per mettere a punto un nuovo set up con gli aggiornamenti arrivati a Brno. Per Alex il turno è stato piuttosto difficile e i primi miglioramenti sono arrivati proprio quando la pioggia ha iniziato a cadere costringendo i piloti ai box. Oggi il lavoro di messa a punto continuerà per cercare di colmare il gap e tentare di ottenere buoni risultati in quello che potrebbe essere l´ultimo Gp in MotoGp del sammarinese.
Alle 9.55 i big della classe regina scenderanno sul tracciato di Brno per il secondo turno di libere e alle 13.55 per le qualifiche.

Alex De Angelis (17°, 2’01.098): “E´ stato un turno molto difficile perché abbiamo provato un set-up completamente nuovo poiché quello utilizzato a Laguna non aveva dato i risultati sperati. Abbiamo a disposizione una nuova elettronica così ci siamo concentrati su quella, sistemandola nei tratti di circuito in cui non andava bene. Quando siamo riusciti a migliorare i tempi, la pioggia è iniziata a cadere così siamo rientrati ai box. Peccato perché avremmo sicuramente abbassato ulteriormente il tempo, anche se gli altri sono ancora distanti. La gara di Brno per me potrebbe essere l´ultima in MotoGp perché Aoyama potrebbe tornare già da Indianapolis. Lunedì prenderà parte ai test e solo allora deciderà se è pronto a rientrare oppure no, ma tutto lascia presumere che tornerà dalla prossima gara. Io mi tratterrò a Brno fino a martedì in caso ci sia bisogno di me”.

(nella foto, Alex De Angelis)