martedì 22 gennaio 2019
In foto: La corte di Giustizia di Pernambuco ha negato ieri per la terza volta, nella seconda sezione penale della corte di giustizia, la scarcerazione a Pablo e Ferdinando Tonelli, per l'omicidio di Jennifer. La decisione è stata presa all'unanimità ieri pomeriggio, in meno di un'ora.
di    
lettura: 1 minuto
gio 11 mar 2010 10:23 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La corte di giustizia di Pernambuco ha negato ieri per la terza volta, nella seconda sezione penale della corte di giustizia, la scarcerazione a Pablo e Ferdinando tonelli, il compagno e il suocero di Jennifer Kloker, accusati della morte della ragazza 23 enne il 16 febbraio scorso a Recife in Brasile. La decisione è stata presa all’unanimità ieri pomeriggio, in meno di un’ora.
La decisione è stata presa all’unanimità ieri pomeriggio, in meno di un’ora. L’avvocato dei Tonelli, Celio Avelino, presenterà un nuovo appello alla corte di giustizia di Brasilia. Intanto questa settimana è attesa a Recife Roberta Freire, sorella di Pablo, che vive a Rimini, e che potrebbe chiedere la custodia del bambino.

Altre notizie
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna