domenica 20 gennaio 2019
In foto: 20mila dollari per assumersi la responsabilità dell'omicidio di Jennifer Kloker. Lo afferma un brasiliano 26enne, nuovo protagonista a sorpresa delle indagini sull'omicidio della tedesca residente a Coriano.
di    
lettura: 1 minuto
mar 16 mar 2010 11:30 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La proposta, ha raccontato il giovane agli inquirenti, gli sarebbe arrivata da Delma Freire. Apparso incappucciato e con gli occhiali scuri in un’intervista televisiva nella sede della Polizia di Pernambuco, racconta di avere conosciuto la compagna di Ferdinando Tonelli nel 2003, quando gli propose di prestarsi per un traffico di droga in Italia. Poi, due settimane fa, la proposta di assumersi la responsabilità dell’omicidio di Jennifer. Prima con ripetuti contatti telefonici, poi in un’auto fuori da un centro commerciale dove ad attenderlo ci sarebbero stati anche due uomini armati. Una donna “fredda e calcolatrice – racconta – capace di tutto per arrivare ai suoi scopi”. Avrebbe dovuto confessare, ma con la fuga garantita perchè non sarebbe stato arrestato il giorno stesso. Nel suo racconto l’uomo ha coinvolto anche l’avvocato della Freire, Celio Avelino. L’uomo afferma di avere immagini dell’incontro nella studio dell’avvocato nei giorni scorsi e registrazioni delle telefonate con Delma. Tutte dichiarazioni al momento non comprovate dalla Polizia locale. In passato il giovane ha scontato una condanna a quattro anni e quattro mesi per droga ed è stato coinvolto in traffici di prostituzione omosessuale. Ma ora sono una persona pulita, afferma. Con un libro sulla risocializzazione, scritto in carcere, da promuovere.

(foto www.diariodepernambuco.com)

Il video dell’intervista:

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna