14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Si è spento Umberto Mazzotti, presidente della Banca Malatestiana

Rimini

18 luglio 2009, 17:02

in foto: Si è spento questa mattina a Rimini, dopo lunga malattia il Presidente della Banca Malatestiana Umberto Mazzotti, per quarant’anni sulla scena economica della nostra Provincia. Lunedì alle 16 a S. Vito i funerali.

L’amministrazione comunale esprime le proprie condoglianze alla famiglia.

La nota stampa della Banca Malatestiana

Si è spento questa mattina a Rimini, dopo lunga malattia il nostro Presidente Umberto Mazzotti, uomo che, con saggezza ed onestà intellettuale, con la conoscenza della materia ma anche con il cuore, per quarant’anni ha operato con impegno sulla scena economica della nostra Provincia.

Nato a San Vito nel 1928, è stato Presidente dal 1963 della Banca di San Vito e Santa Giustina, divenuta nel 2002 Banca Malatestiana attraverso la fusione con la Banca di Ospedaletto; la sua nomina è sempre stata rinnovata di triennio in triennio per oltre quarant’anni. Attivo sul fronte sociale e politico, negli anni Settanta Umberto Mazzotti è stato Consigliere Comunale e Consigliere della Camera di Commercio, contribuendo allo sviluppo di questo territorio al fianco degli importanti personaggi protagonisti ancora oggi della vita imprenditoriale di Rimini. Padre di tre figli, Gabriele, Giuseppe e Gianni, sposato con Anita, ha dedicato la sua vita a costruire un’importante e solida realtà che oggi conta ventisette filiali sul territorio della Provincia di Rimini.

È stato Consigliere membro del Comitato Esecutivo della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell’Emilia Romagna con sede a Bologna, Consigliere di Iccrea Holding s.p.a. società capogruppo del gruppo bancario I.C.C.R.E.A. con sede a Roma che coordina le attività delle società componenti il gruppo delle B.C.C. e Presidente dell’Unione Consorzi Cooperativi Emilia Romagna con sede a Bologna. Notevole il suo contributo all’intero movimento cooperativo italiano, attraverso l’esperienza della Malatestiana, basata su una interpretazione “contro corrente” del fare Banca propria del Credito Cooperativo.

Alla sua idea e volontà si deve il recente recupero ed il restauro di Palazzo Ghetti, storico edificio riminese a fianco della Chiesa di San Giovanni, nell’omonimo borgo, oggi sede centrale di Banca Malatestiana. Con questa operazione il Presidente aveva a cuore anche la sua città, per restituirle in tutta la sua bellezza un edificio di grande pregio architettonico.

La sua visione intraprendente e sempre proiettata al futuro, senza mai dimenticare i valori, la solidità e la concretezza, è il grande patrimonio che ci lascia, insegnamento al quale Banca Malatestiana farà sempre riferimento.
I funerali si svolgeranno lunedì 20 luglio 2009 alle ore 16.00 Chiesa Santi Vito e Modesto – San Vito di Rimini.

Il cordoglio di Roberto Piva (PD)

Sono profondamente addolorato per la scomparsa del Presidente della Banca Malatestiana Umberto Mazzotti,conoscevo Umberto da molto tempo ,le sue capacità,la sua umanità,il suo sorriso rappresentano un’esempio di vita.Mi stringo attorno alla Sua splendida famiglia.
E’ riuscito ad unire l’impegno professionale di alto valore alla enorme disponibilità verso tutta la comunità.
Dallo sport alla cultura fino alla passione per la tradizionale festa estiva di San Vito , il Presidente non diceva mai no.
Umberto Mazzotti è stato un grande e così sarà ricordato.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454