sabato 19 gennaio 2019
In foto: Le strutture alberghiere avranno altri 18 mesi per adeguarsi alla normativa antincendio. La proroga, già anticipata nei giorni scorsi dal ministro Brambilla, è stata approvata dal consiglio dei ministri dello scorso venerdì.
di    
lettura: 1 minuto
mar 30 giu 2009 09:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A darne notizia è il parlamentare del PdL Sergio Pizzolante.
Durante questi 18 mesi, aveva spiegato il ministro, saranno studiate alcune modifiche alla normativa per renderla meno penalizzante per le piccole strutture.

I termini per l’adeguamento sarebbero scaduti oggi, 30 giugno.

La nota dell’onorevole Pizzolante (PdL)

Venerdì il Governo ha approvato la nuova e ultima proroga antincendi per gli alberghi.

La proroga arriva fino al 31/12/2010, 18 mesi di tempo per la messa a norma delle strutture alberghiere.

Il Ministro Brambilla aveva preso l’impegno a Rimini incontrando le associazioni di categoria, l’impegno è stato mantenuto come sempre hanno fatto i Ministri venuti a Rimini per la campagna elettorale e prima della campagna elettorale.

Dalle nuove norme per i contratti flessibili per il turismo (lavoro a chiamata, apprendistato stagionale) ai rinforzi stagionali delle forze dell’ordine fino alle norme antincendio e ai due miliardi di credito agevolato per le imprese turistiche, i Ministri venuti a Rimini hanno assunto e mantenuto gli impegni.

Ciò è una dimostrazione, l’ennesima, che il PdL riminese ha solide relazioni con il Governo romano.

Ciò dimostra anche che i Ministri possono tranquillamente venire a Rimini e dialogare positivamente con le categorie economiche, i sindacati e gli imprenditori.

Cosa che non si potevano permettere i Visco o Padoa Schioppa.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna