sabato 23 febbraio 2019
In foto: Ieri a Parma è andato in scena l’ultimo atto del circuito TriKids Nord-Est Cup dedicato a bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni appartenenti alle regioni del nord-est Italia.
di    
lettura: 2 minuti
lun 8 ott 2007 18:29 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

“La finalissima di Parma (alla quale hanno partecipato circa 120 atleti) ha visto protagonista ancora una volta il ricco vivaio del Triathlon Duathlon SGR Rimini – si legge in una nota della società sportiva riminese -, guidato dal tecnico Romina Ridolfi. Tanti infatti sono stati i risultati positivi e le soddisfazioni per i piccoli riminesi che già da qualche anno ci hanno abituato agli stessi successi dei più grandi. La società si adopera affinché il suo futuro sia sempre più roseo e crede che lo sviluppo del settore giovanile sia fondamentale per la sua crescita e la crescita di questo spettacolare sport.

Per tornare ai risultati, prima fra tutti va citata Martina Urgolini, che nella categoria “ragazze” (12, 13 anni) ha sbaragliato ancora una volta tutte le avversarie conducendo la gara dall’inizio al traguardo. Nella classifica finale dell’intero circuito Martina ha guadagnato la medaglia d’argento, a solo una manciata di punti dal gradino più alto del podio.

Ma andiamo per ordine. Tra le “cucciole” (8, 9) buona prova per Elisa Arcangeli, Sara Moretti e Elena Giovannini piazzatesi rispettivamente al 5°, 6° e 9° posto. Mentre nella classifica finale del circuito Sara Moretti è stata quarta, Elisa Arcangeli quinta e Elena Giovannini ottava.

Per i “cuccioli” Mattia Paganelli ha guadagnato l’ottava piazza.

Martina Ioli e Caterina Moroni si sono date molto da fare tra le “esordienti” (10, 11 anni categoria più numerosa) tagliando il traguardo al 14° e 15° posto, mentre nono è giunto l’esordiente Nicolò Paganelli.

Tra i “ragazzi” (12, 13) bella prova di Artiom Ivancenko, quinto all’arrivo dopo essere stato anche in terza posizione. Bene anche Cristian Marini, decimo, e Giovanni Mariani, dodicesimo. Nella classifica finale del circuito (categ. Ragazzi), Artiom Ivancenko è giunto quinto, sesto Francesco Moretti, settimo Michelangelo Parmigiani e nono Giovanni Mariani.

Nella categoria cadette (14, 15) si è distinta con una bella prova grintosa Samantha Casalboni, al quarto posto, mentre Anna Lisa Mariani è giunta ottava.

Per finire, il terzo fratellino Mariani,
Riccardo, ha partecipato alla categoria dei “minicuccioli” (classe 2001), tagliando un meraviglioso traguardo al quarto posto.

Va fatto notare che nella classifica finale personale del circuito i ragazzi riminesi si sono piazzati tutti tra i primi dieci. Ma non è finita qui: nella speciale classifica a squadre finale il TD SGR Rimini ha raggiunto la quarta posizione, a un soffio non solo dal terzo ma anche dal secondo posto (sul podio il Triathlon Alta Pusteria seguito da Laufer Bolzano e Silca Ultralite Treviso). Dopo la quinta piazza del 2006 e la nona del 2005, il trend positivo di questi piccoli atleti fa sperare in una prossima stagione a dir poco scoppiettante”.

Altre notizie
nominato il nuovo segretario

Cambio al vertice del Sap provinciale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna