mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Due arresti, in senegalese ed un cittadino del Bangladesh, per inosservanza al decreto d'espulsione, un senegalese denunciato per ricettazione ed uno sanzionato per commercio abusivo.
di    
lettura: 1 minuto
ven 27 lug 2007 17:01 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Questo il bilancio dei controlli antiabusivismo interforze effettuati ieri sull’arenile riminese. 256 i capi sequestrati. Nel corso del servizio sono stati identificati altri sei extracomunitari ed è stato sanzionato un croato, sorpreso a fare il gioco delle “tre palle”.

Questo il bilancio reso noto dai carabinieri.

Nei controlli antiaubisivismo facenti capo alla Questura invece sono stati identificati 12 stranieri. Un 32enne marocchino è stato arrestato per inottemperanza ad espulsione. A un cittadino del Bangladesh, multato di 5.000 €, sono stati sequestrati 150 capi di abbigliamento. Altri 72 oggetti sono stati ritrvati abbandonati dai venditori.
Nei controlli in strada, invece, due prostitute dell’est Europa sono state fermate e sanzionate per abbigliamento indecoroso.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna