mercoledì 17 luglio 2019
menu
In foto: E' finita bene la disavventura di due canoisti belgi, partiti ieri mattina da Rimini a bordo di un kayak attrezzato per la navigazione d'altura e diretti a Zara.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 18 giu 2007 11:46 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Hanno rischiato di affondare in piena notte, a trenta miglia da Ancona, ma sono stati tratti in salvo dalla nave da crociera ‘Costa serena’, allertata dalla Capitaneria di porto. All’altezza della piattaforma petrolifera ‘Barbara’, il kayak
aveva cominciato a imbarcare acqua. I canoisti hanno dato l’allarme, captato da Ancona Radio e girato al settimo Centro di soccorso in mare della Guardia costiera, che ha inviato sul
posto la nave da crociera e il rimorchiatore ‘Grecale II’. All’una del mattino i naufraghi sono stati recuperati – entrambi
sono in buona salute – e così il natante. I belgi sono stati condotti nel porto di Ancona da una motovedetta della Capitaneria, attraccata in porto alle 3.(ANSA).

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna