venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Sulla sperimentazione scolastica in Emilia Romagna, il Coordinatore di Forza Italia della Provincia di Rimini, Giuliano Giulianini, trasmette una critica all'assessore regionale all'Istruzione Mariangela Bastico.
di    
lettura: 1 minuto
mar 14 feb 2006 18:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Repentina marcia indietro dell’ Assessore regionale alla Scuola, Mariangela Bastico, dopo la dura presa di posizione di F.I. contro le sue incaute dichiarazioni.
L’Assessore, usurpando competenze non sue, aveva affermato di non voler far partire nel prossimo settembre (come il Decreto ministeriale invece indica) la sperimentazione nelle scuole medie superiori.
E’ una iniziativa censurabile soprattutto per due aspetti: di arroganza istituzionale, perché si pone contro il Parlamento che ha la competenza legislativa nella politica scolastica nazionale, ed è anche da respingere perché si scontra con la libertà ed autonomia delle singole scuole che tramite i propri Presidi ed i propri Organi collegiali, possono decidere autonomamente se iniziare la sperimentazione fin dal prossimo anno.
E’ palese l’ingerenza politico-istituzionale tesa a rendere inoperante la Riforma della scuola superiore contro l’interesse delle famiglie e degli studenti.
Solo dopo il forte richiamo di F.I., l’Assessore DS ha dovuto ripiegare al semplice “appello ai singoli presidi di non iniziare le sperimentazioni”.
Peccato che la Bastico non sappia che sperimentazioni, molto simili e che anticipavano quanto stabilito dalla Riforma, sono già in essere da diversi anni in molte delle nostre scuole medie superiori; sperimentazioni scelte proprio da quei presidi e quei organi collegiali ai quali, solo ora, l’ Assessore sembra voglia appellarsi per chiedere di rinunciare a quello che, di fatto, da tempo stanno già realizzando.
Per chiarire anche questi aspetti, oltre che l’ intero sistema della Riforma scolastica Moratti, sarà convocato, nel quadro dei “giorni della verità” che F.I. da tempo sta realizzando nel territorio riminese, un specifico convegno al quale parteciperà il sottosegretario alla P.I. Valentina Aprea, che è una degli estensori della Riforma stessa.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna