sabato 19 gennaio 2019
In foto: Lunedì Saludecio sarà tappa del Pellegrinaggio nazionale ai due Beati medioevali Terziari e Francescani compostellani Beato Amato di Saludecio e Beato Nevolone di Faenza, che si snoda per tappe successive da Perugia a Faenza, città in cui i 30 pellegrini partecipanti arriveranno sabato 11 settembre.
di    
lettura: 1 minuto
ven 3 set 2004 17:31 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La tappa di lunedì sarà sul tratto Urbino-Saludecio dove, alle ore 18 circa, si svolgerà la processione da Porta Montanara fino alla Chiesa Parrocchiale, con la partecipazione, insieme ai pellegrini, del Sindaco Giuseppe Sanchini e della Giunta.

Alle 18.30 sarà celebrata la Santa Messa e a seguire, alle 19.30, la cena presso la Casa del Beato Amato con pernottamento presso la Casa di Spiritualità di Saludecio. La mattina seguente, alle ore 7, i pellegrini ripartiranno alla volta di Coriano.

Il gruppo sarà accompagnato dal Rettore della Confraternita di San Jacopo di Compostella, Prof. Caucci e dall’assistente Don Paolo Giulietti.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
di Lamberto Abbati
Notizie correlate
Blog/Commenti Rimini Social

Una notte senza dimora

di Mario Galasso
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna