Indietro
menu
Rimini Sanità

Contro il fumo una campagna di promozione della salute

In foto: Si parla di vietarlo anche negli stadi, ma oltre che sui divieti nelle campagne contro il fumo è utile puntare anche sull’informazione:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 30 mag 2002 12:30 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

è questa una delle idee alla base della Giornata Mondiale senza tabacco di venerdì. A Rimini Ausl, IOR, Lega Tumori e Sert sono in prima linea.
E, grazie al coordinamento del Sert di Rimini, queste realtà promuovono dei “Centri per la disassuefazione dal fumo”, dei corsi per imparare a vivere senza la sigaretta. Per informazioni, il telefono è 0541/424860.
“Quella legata al fumo è una dipendenza che non sempre riceve la giusta attenzione – spiega Caterina Staccioli, dirigente del Sert di Rimini – Non possiamo dichiarare guerra ai fumatori, perchè sarebbe incostituzionale, ma possiamo puntare su una promozione della salute”

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione