venerdì 22 febbraio 2019
In foto: Si conclude oggi a Roma il convegno sul rapporto fra la Chiesa e il mondo di Internet, convegno che ha visto la partecipazione di 35 webmaster di tutta Italia, in rappresentanza delle realtà più significative del mondo cattolico in rete, panorama che vede già oltre 6.000 siti presenti in rete:
www.puntogiovane.org
di    
lettura: 1 minuto
ven 1 mar 2002 13:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

ieri sono stati presentati i due sussidi preparati dalla Cei, sull’etica in Internet, e sul rapporto fra Chiesa e rete. Il convegno ha proposto due giorni di dibattito e riflessione sulle opportunità e sui limiti del Web; in particolare, i Vescovi italiani segnalano che la tecnologia rischia di segnare un’ulteriore incremento della distanza tra i Paesi ricchi ed evoluti e i Paesi poveri, sempre più arretrati.
Nell’epoca della tecnologia a portata di mano di tutti, nei paesi occidentali, c’è ancora chi fa una telefonata all’anno, o chi non sa cos’è il computer.
Tra questi 35 invitati selezionati, c’è anche il riccionese Paolo Gerini, in rappresentanza del Punto Giovane di Riccione, attivo in rete con un sito e con una chat.

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna