sabato 15 dicembre 2018
In foto: Lunedì sarà una giornata di scioperi. Le segreterie nazionali dei trasporti Filt-Cgil, Fit -Cisl e Uil Trasporti, hanno indetto una giornata di sciopero generale. Dalle 9 alle 13 i settori dei trasporti pubblici e privati incroceranno le braccia a difesa dell’art. 18 dello Statuto dei lavoratori e contro la libertà di licenziamento per i nuovi assunti.
di    
lettura: 1 minuto
ven 7 dic 2001 20:54 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 3
Print Friendly, PDF & Email

I settori interessati sono Tram servizi e Tram Agenzia, Anas, Aci, Ferrovieri e settori merci. Per tutta la giornata di lunedì sciopereranno anche gli addetti all’igiene urbana. La giornata di protesta è stata indetta dalle segreterie nazionali di Cgil, Cisl e Uil, che hanno invitato i lavoratori e le lavoratrici del settore a partecipare ai presidi ed alle manifestazioni per “sconfiggere la indisponibilità dichiarata da Fise e l’atteggiamento dilatorio di Federambiente”. L’obiettivo è imporre la riapertura del tavolo di trattativa e la conquista del contratto Unico di Settore dell’igiene Urbana.
Amia garantirà la presenza del personale addetto al centralino e i servizi minimi essenziali previsti dalla legge.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna