20 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

A 16 anni tenta estorsione ai danni di un coetaneo

CattolicaCronaca

20 settembre 2001, 20:58

in foto: Un 16enne di San Giovanni in Marignano è stato arrestato ieri sera dai carabinieri con l’accusa di estorsione ai danni di un coetaneo di Cattolica di famiglia benestante, che gli avrebbe dovuto dare 4 milioni. “Se non paghi picchio te e i tuoi familiari” ha raccontato il sedicenne.

L’estorsore sostiene invece di aver preteso i soldi che l’amico gli doveva per precedenti acquisti di hascisc e cocaina. Di fronte alle pesanti minacce il cattolichino si è spaventato e ha riferito tutto ai genitori, che lo hanno accompagnato dai carabinieri di Cattolica. All’appuntamento, ieri sera attorno alle 20, si sono così presentati i militari. Accortosi della presenza dei carabinieri l’estortore ha cercato di fuggire con il motorino, ma è stato bloccato e accompagnato al centro di prima accoglienza per minorenni di Bologna.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454