giovedì 13 dicembre 2018
In foto: Tanti cittadini di Corpolò si sono dati appuntamento ieri sera per il Consiglio di Quartiere n.4 avente come principale punto all’ordine del giorno la discussione di una nuova collocazione per la famiglia rom insediatasi qualche settimana fa su un terreno di sua proprietà.
di    
lettura: 1 minuto
ven 24 ago 2001 20:05 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 13
Print Friendly, PDF & Email

“C’era una valanga di gente. – racconta il presidente del Quartiere 4, Lino Vici – La riunione si è conclusa abbastanza serenamente”.
Che cosa è emerso dalla seduta?
“Come Consiglio di Quartiere chiediamo che la famiglia rom sia messa dove non ci siano condizioni di pericolo” dice Vici. Una delle zone indicate si trova infatti vicino a un lago, che potrebbe essere pericoloso soprattutto per i più piccoli. “Il sindaco ci deve garantire – continua Vici – che la nuova collocazione abbia anche le giuste condizioni igieniche e che la famiglia sia seguita dagli assistenti sociali”.
Ci sono state manifestazioni nel corso della serata?
“Si sono sentiti fischi e urla. La gente quando si parla di questo argomento non è serena”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO