giovedì 13 dicembre 2018
In foto: Il presidente dell’Unione degli Agricoltori delle province di Forlì-Cesena e Rimini, Ennio Fantini, con una lettera aperta lancia un ultimatum al sindaco di Rimini Alberto Ravaioli perché intervenga sulla questione delle costruzioni abusive sul colle di Covignano.
di    
lettura: 1 minuto
gio 12 lug 2001 12:56 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 13
Print Friendly, PDF & Email

La questione, di cui molto si è già discusso, riguarda abitazioni costruite su terreni venduti come lotti agricoli, costruzioni che attenderebbero poi di ricevere un condono. Fantini intende ora passare alle vie di fatto: come lui stesso ricorda nella lettera a Ravaioli, ha sporto denuncia alla Magistratura ed è stato ascoltato la settimana scorsa dagli organi di Polizia Giudiziaria.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO