venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Calcio. Tra i tanti rimpianti dell’ennesima stagione sfortunata del Rimini c’è anche quello di non aver potuto schierare il bomber Maurizio Neri nelle fasi decisive del torneo. Ancora in stampelle dopo l’operazione seguita al grave infortunio al ginocchio di Viareggio, l’attaccante di Bellaria spera che il suo futuro sia ancora a Rimini.
di    
lettura: 1 minuto
sab 16 giu 2001 16:41 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Se come giocatore o dirigente, è ancora presto per dirlo. Neri, che giovedì ha ricevuto insieme al portiere Grilli il premio Fair Play del settimanale Il Ponte, ci parla del suo futuro con un’incursione nel rock, la sua grande passione.

Altre notizie
Il presidente se ne va

Simone Pillisio lascia i Pirati

di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
La casa di cura riminese

Villa Maria, numeri e investimenti

di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna