Indietro
menu
2023, inizio in salita

Nel festival dei rincari, arriva anche l'Rc Auto: nel riminese +6,3%

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 3 gen 2023 10:02 ~ ultimo agg. 10:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In un inizio anno funestato di rincari, non potevano mancare anche quelli dell’assicurazione auto. Secondo l’osservatorio di Facile.it, oltre 62.500 automobilisti emiliano-romagnoli nel 2023 si vedranno costretti a pagare di più avendo causato un sinistro con colpa nei 12 mesi precedenti. E se a livello regionale si tratta del 2,49% degli assicurati, la provincia di Rimini svetta su tutti con il 3,02%.

Ma le brutte notizie non finiscono qui: infatti anche gli automobilisti virtuosi si troveranno a sborsare di più con una crescita media in Emilia Romagna (calcolando le migliori tariffe del dicembre 2022 su quelle di dicembre 2021) dell’8,8%, superiore a quella nazionale del 7,2. In questo caso la provincia di Rimini segna una crescita più contenuta, +6,3, ma c’è una spiegazione: l’Rc auto era infatti già la più alta della Regione con ben 440,78 euro di media.