Indietro
lunedì 26 settembre 2022
menu
Tutti i piazzamenti

San Marino Marathon 2022 a Riccardo Vanetti ed Elisa Benvenuti

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
lun 5 set 2022 17:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La storica Piazza Grande di Borgo Maggiore, nella Repubblica di San Marino, ha vissuto domenica 4 settembre una vera festa della maratona con la terza edizione della San Marino Ekiden e San Marino Marathon. Sulla distanza “regina” dell’atletica si sono misurati sia i maratoneti veri e propri, che hanno percorso per intero i 42,195 km, sia i team impegnati nell’Ekiden, l’avvincente maratona a staffetta che impegna 5 atleti per ogni squadra.

A livello individuale non c’è stata battaglia: giro dopo giro (uno spettacolare “anello” di 6 km da ripetere 7 volte) si sono fatti sempre più solidi i vantaggi dei battistrada: Riccardo Vanetti (del team bolognese Pontelungo, terzo nella passata edizione) ha vinto in 2:50’15” davanti a Maurizio Bisacchi (Sidermec, 2:59’16”) e al compagno di squadra Matteo Amelio (3:07’15”); con identica interpretazione “solitaria” è maturata la vittoria di Elisa Benvenuti (Riminimarathon, 3:17’15”), che ha preceduto Silvia Torricelli (Atl. Reggio, 3:25’24”) ed Elisa Crescentini (Pod. Arcus Rimini, 3:36’13”).

Ekiden maschile: la “sorpresa Comandini”
Battaglia c’è stata, invece, e tanta, nella gara a staffetta: dai “box” delle squadre, collocati sotto i portici di Piazza Grande e lungo le transenne della zona arrivo, il tifo si è acceso quando, frazione dopo frazione, ha cominciato a profilarsi il duello tra il team “corporate” del gruppo sammarinese Colombini e quello del Gruppo Sportivo Gabbi, la blasonata squadra bolognese campione in carica (suo il record della gara: 2:26’27” nel 2021), che in questa edizione ha dovuto fare a meno di alcune “punte”, impegnate nel campionato italiano Fidal dei 10 km (andato in scena nei pomeriggio di sabato 3 settembre a Castelfranco Veneto): è finita con la vittoria del gruppo aziendale: 2:28’32” contro 2:30’44”, vittoria firmata da Giovanni Pazzaglia, Marco e Moreno Oppioli, Giacomo Ganci e Michelangelo Parmigiani.

«L’entusiasmo che ha accompagnato sia le staffette sia la maratona è il risultato più importante per noi – ha commentato l’organizzatore, Samuele Guiducci -; sono contento, in particolare, per come si sta sviluppando la partecipazione delle squadre “corporate”, composte da colleghi di lavoro o gruppi di amici; da tempo nelle nostre gare stiamo promuovendo questa formula che permette a tante persone di avvicinarsi alla corsa e soprattutto di divertirsi in avvincenti sfide.»

Ekiden femminile: record del GS Gabbi
L’unico record dell’edizione 2022 è arrivato nell’Ekiden femminile, dove le atlete del GS Gabbi hanno migliorato il limite stabilito dalla stessa società nel 2021: 2:51’09” contro il 3’03”00 della passata edizione. La firma del primato della gara è di Luana Leardini, Valeria Baldassarri, Alice Cuscini, Eleonora Gardelli e Chiara Guiducci.

Azzurri in gara
La manifestazione di San Marino è diventata anche occasione per salutare e applaudire due delle azzurre protagoniste dell’ottimo quarto posto dell’Italia ai recenti campionati del mondo di 100 km, disputati a Bernau, nei pressi di Berlino, sabato 27 agosto: nella seconda formazione Ekiden della Gabbi, infatti, hanno corso anche Lorena Brusamento (31ª in 8:04’42”) e Federica Moroni (9ª in 7:31’45”, record italiano master W50). In totale sono quattro gli atleti dell’evento sammarinese che vantano convocazioni nelle rispettive nazionali: l’ultramaratoneta Enrico Vedilei (8 presenze in azzurro, in gara domenica nella maratona) e il maratoneta Gianluigi Macina (impegnato nella staffetta), che con la maglia di San Marino ha partecipato a due edizioni dei Giochi olimpici (Barcellona 1992 e Sydney 2000) e ai Mondiali di atletica di Tokyo 1991.

Partecipanti di 12 nazioni
La terza edizione della San Marino Marathon si è aperta più che in passato alla partecipazione internazionale con concorrenti provenienti da 12 Nazioni. In totale sono stati circa 300 i partecipanti che hanno animato l’evento sammarinese tra maratoneti, staffettisti e runner che hanno corso a livello non competitivo, la novità di questa terza edizione organizzata ancora una volta dalla società di atletica Track&Field San Marino e dalla Giunta di Castello di Borgo Maggiore, omologata dalla Fsal (Federazione Sammarinese di Atletica Leggera) e sostenuta dal patrocinio delle Segreterie di Stato “Lavoro e Sport”, “Territorio e Ambiente” e “Turismo” oltre che del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese.

Risultati
San Marino Marathon 2022 – Uomini
1. Riccardo Vanetti (Pod. Pontelungo BO), 2:50’15”;
2. Maurizio Bisacchi (Sidermec), 2:59’16”;
3. Matteo Amelio (Pod. Pontelungo BO), 3:07’15”.
(Record della gara: 2:45’14”, Lorenzo Lotti, 2021)

San Marino Marathon 2022 – Donne
1. Elisa Benvenuti (Riminimarathon), 3:17’15”;
2. Silvia Torricelli (Atl. Reggio), 3:25’24”;
3. Elisa Crescentini (Pod. Arcus Rimini), 3:36’13”.

San Marino Ekiden Marathon 2022 – Classifica Pro maschile
1. GS Gabbi BO, Team A 2:30’44”
2. GS Gabbi BO, Team B 2:50’07”
3. GS Gabbi BO, Team C 3:10’45”
(record della gara: 2:26’27”, GS Gabbi, 2021)

San Marino Ekiden Marathon 2022 – Classifica Pro femminile
1. GS Gabbi BO, Team D 2:51’09” (record della gara, precedente: 3:03’00”, GS Gabbi, 2021)
2. GS Gabbi BO, Team E 3:14’05”

San Marino Ekiden Marathon 2022 – Classifica Corporate
1. Colombini 2:28’32”
2. Energreen 2:41’22”
3. Ardeusti 3:20’31”

Risultati San Marino Ekiden Marathon 2022

Risultati San Marino Marathon 2022