Indietro
domenica 25 settembre 2022
menu
A Morciano di Romagna

Lo United Riccione vince il triangolare con Vis Pesaro e Vicor San Marino

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
gio 11 ago 2022 00:18 ~ ultimo agg. 10:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

United Riccione, il triangolare regala segnali positivi, pari contro la Vis Pesaro (2-2), vittoria contro il Victor San Marino (2-0).

UNITED RICCIONE–VICTOR SAN MARINO 2-0

IL TABELLINO
UNITED RICCIONE: De Fazio; Colombo, Scosta, Manfroni, Rui Ferreira; Abonckelet, Capicchioni, Artur; Silvestri, Drammeh (29’ Balde), Pelliccia. All.: Gori.

VICTOR SAN MARINO: Mordenti; Guerra, Mengucci, Morelli, Chincharauli, Tosi, Pasolini, Buda, Mazzavillani, Marra, Mantovani. All.: Cassani.

Marcatori: 36’ Silvestri, 44’ Capicchioni

VIS PESARO–UNITED RICCIONE 0-0

IL TABELLINO
UNITED RICCIONE: Pezzolato; Contessa, Biguzzi, Colaccicchi, Cavallini; Panaioli, Benedetti, Lordkipanidze; Ferrara, D’Antoni, Zappa.

VIS PESARO: Farroni, Cusumano, Ghazoini, Gavazzi, Marcandella, Egharevba, Cannavò, Astrolo, Di Paola, Ngom, Di Paola. All.: Sassarini.

Marcatori: 2’ Cannav, 12’ Ferrara (Rig), 17’ D’Antoni, 19’ Ngom.

CRONACA E COMMENTO
L’allenamento congiunto di Morciano di Romagna che ha coinvolto United Riccione, Victor San Marino e Vis Pesaro si chiude con la vittoria “ai punti” dello United Riccione che batte il Victor San Marino e pareggia 2-2 contro la Vis Pesaro. Pari fra Victor e Vis nel secondo match (0-0).

Contro il Victor San Marino il tecnico biancazzurro Gori sceglie di dar spazio a molti dei ragazzi che non avevano trovato spazio nelle prime amichevoli stagionali. Lo stesso fa Cassani. Il campo offre una sfida piacevole con il Victor San Marino che approccia meglio la sfida e nei primi 20 minuti si rende più pericoloso dello United Riccione. A suonare la carica è Mady Abonckelet che al 17’ di testa salta più in alto di tutti ma trova la traversa. La rete che sblocca il risultato la firma Silvestri su punizione al 36’ quando dai 20 metri infila l’ex Mordenti. Ad un minuto dal 45esimo Capicchioni, sottomisura, di testa, trasforma in rete il cross di Rui Ferreira.

La sfida contro la Vis Pesaro (Lega Pro) si conclude con il risultato di 2-2. Apre le marcature Cannavò che se ne va in verticale e supera Pezzolato in uscita. Pareggia i conti Ferrara che al 12’ trasforma un calcio di rigore assegnato per fallo su D’Antoni. Lo stesso D’Antoni cinque minuti dopo ruba palla in area e la scaglia alle spalle del numero uno pesarese per la rete del provvisorio 2-1 dello United Riccione.
Al 19’ il 2-2 della Vis Pesaro con Ngom che viene servito sul secondo palo e batte il numero uno biancazzurro. Nel finale lo United Riccione ha un paio di opportunità per fare sua la partita ma il portiere avversario si oppone.

LA NOTA DEL VICTOR SAN MARINO
Il Victor San Marino torna a casa con un pareggio e una sconfitta dal triangolare amichevole tenutosi stasera a Morciano di Romagna (Rimini). In più, dalle prestazioni dei biancazzurri sul rettangolo verde sono emerse buone indicazioni per mister Cassani sia sotto l’aspetto tecnico-tattico che sotto l’aspetto atletico. Era ciò che lo staff tecnico e la dirigenza del club calcistico sammarinese volevano vedere maggiormente da capitan Ambrosini e compagni dopo quasi 3 settimane di preparazione estiva.

Allo stadio comunale “Carlo Brigo” i biancazzurri hanno ottenuto una sconfitta immeritata contro lo United Riccione (0-2) e un pari che sta loro stretto contro la Vis Pesaro (0-0) non solo mostrando in campo diverse belle trame di gioco e una buona intesa ma anche mettendo spesso in difficoltà gli avversari nelle due sfide da 45’ ciascuna. Prova maiuscola del giovane centrocampista sammarinese Lorenzo Lazzari contro i marchigiani.

La squadra della Repubblica di San Marino giocherà ancora questa settimana: il prossimo avversario è il Forlì, squadra romagnola militante in serie D (sabato 13 agosto alle ore 10 all’antistadio 1 dello stadio “Tullo Morgagni”). Un altro test amichevole, dunque, per consentire ai giocatori del Victor San Marino di mettere minuti nelle gambe e oliare i meccanismi di gioco prima dell’avvio ufficiale della stagione 2022/2023 dell’Eccellenza Emilia Romagna.

Andrea Lattanzi
Addetto stampa Victor San Marino