Indietro
martedì 24 maggio 2022
menu
Basket Serie B

Sesta vittoria di fila per RBR, che supera Civitanova. Il dopogara di Brugè e Fabiani

In foto: (Foto Nicola de Luigi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 13 feb 2022 22:55 ~ ultimo agg. 23:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sesta di fila per i biancorossi! Ennesimo successo casalingo per RivieraBanca Basket Rimini, che nonostante le assenze di Rivali e Saccaggi supera la Virtus Civitanova davanti al pubblico amico oltrepassando anche quota 100 punti segnati (vedi notizia). Buona prestazione da parte di tutti gli effettivi scesi in campo, in particolare dei giovani, con ben sette giocatori in doppia cifra.

Le dichiarazioni del viceallenatore di RBR, Simone Brugè.
“Bisogna fare i complimenti a Civitanova perché è venuta qua con un gran coraggio ed ha giocato una partita vera dove per lunghi tratti ci ha messo in difficoltà nonostante l’assenza di Musci, uno dei giocatori più in forma, e Vallasciani per metà partita. Civitanova ha fatto un’ottima partita, all’inizio abbiamo subito venti punti; loro bravi, noi possiamo fare sicuramente meglio soprattutto dal punto di vista difensivo perché offensivamente, se pure rimangono delle cose da migliorare, abbiamo comunque fabbricato 101 punti che non sono mai pochi.”

Questa sera i giovani si sono messi in gran luce.
“Nulla accade per caso: Fabiani, Scarponi, Mladenov ed in generale tutti i nostri giovani lavorano in maniera impeccabile durante la settimana e bisogna fare loro i complimenti. Sono molto disciplinati e partecipi del gioco che Coach Ferrari propone, loro sono quelli che si vedono di più e con tantissima costanza anche perché molti giocano nell’U19. Hanno di fianco a loro giocatori di talento che sono un punto di riferimento, i giovani sono bravi ad apprendere quello che i giocatori più grandi possono insegnare: bisogna fare i complimenti al Coach ed alla Società per aver costruito questa bellissima squadra.”

Le dichiarazioni di Luca Fabiani.
“Fa sempre piacere fare queste prestazioni anche se 10 punti e 7 rimbalzi non capitano spesso, soprattutto con 20 minuti giocati. Sono entrato in campo cercando di rimanere concentrato.”

Tra soli tre giorni si torna in campo per una super sfida contro Ancona.
“Siamo molto carichi, sappiamo che dovremo essere duri sia fisicamente che soprattutto mentalmente perché ovviamente sarà una partita molto tosta e noi vogliamo portarla a casa.”

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini