Indietro
menu
l'appello dei coordinatori

Italia Viva, Più Europa, Azione e Volt al PD: fermatevi

In foto: Bellucci e Fabbrani
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 6 mag 2021 15:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Bellucci e Fabbrani di Italia Viva, Ottaviano di Più Europa, Biondi di Azione e Savardi di Volt lanciano l’ultimo appello al PD perchè non vada a primarie: “Fermatevi e discutiamone insieme, non regaliamo un calcio di rigore alla destra nazionalista. Siamo convinti che bisogna proseguire con il buon governo della città avvenuto in questi anni. Basta strappi, retroscena,
fughe in avanti che ora diventano anche tensioni all’interno della maggioranza consiliare. Pensiamo da sempre che in questo clima divisivo le primarie del Partito Democratico sarebbero solo una corrida”.

In vista delle Direzione del PD prevista per domani i coordinatori delle diverse realtà politiche chiedono che sia il tavolo di coalizione, dove è stato costruito un programma condiviso, “il luogo del confronto, della scelta e della sintesi. Siamo ancora in tempo”.