Indietro
martedì 28 settembre 2021
menu
SERIE B OLDWILDWEST

RivieraBanca Basket Rimini-Olimpo Basket Alba 70-73

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 31 gen 2021 17:45 ~ ultimo agg. 1 feb 16:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

RivieraBanca Basket Rimini-S. Bernardo Alba 70-73 (15-21, 17-15, 25-14, 13-23)

IL TABELLINO
RivieraBanca Basket Rimini: Francesco Bedetti 15 (4/6, 1/2), Nicholas Crow 12 (1/8, 2/8), Filippo Rossi 11 (4/5, 1/2), Eugenio Rivali 9 (2/5, 1/4), Giorgio Broglia 7 (1/3, 1/2), Matteo Ambrosin 6 (3/9, 0/0), Niccolò Moffa 6 (1/1, 1/4), Borislav georgiev Mladenov 4 (0/5, 1/4), Tommaso Rinaldi 0 (0/0, 0/0), Alexander Simoncelli 0 (0/0, 0/0), Tito Riva 0 (0/0, 0/0), Ettore Semprini cesari 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 14 / 17 – Rimbalzi: 32 9 + 23 (Eugenio Rivali, Borislav georgiev Mladenov 7) – Assist: 15 (Eugenio Rivali 11).

S. Bernardo Alba: Emanuele Tarditi 14 (2/5, 2/7), Luca Antonietti 13 (4/7, 1/2), Reggiani Francesco 12 (3/5, 1/4), Damir Hadzic 11 (4/7, 1/3), Andrea Danna 6 (3/5, 0/2), Mattia Coltro 6 (2/5, 0/3), Cianci Luigi 6 (2/5, 0/0), Castellino Nicolò 5 (0/3, 1/1), Cravero Francesco 0 (0/0, 0/0), Farina Simone 0 (0/0, 0/0), Eirale Marcello 0 (0/0, 0/0), Danilo Tagliano 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 15 / 22 – Rimbalzi: 45 15 + 30 (Emanuele Tarditi 11) – Assist: 8 (Andrea Danna 4).

I RISULTATI DELLA 9a GIORNATA E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Nella gara d’andata, il 6 dicembre scorso, Rimini si impose 88-67. Rispetto a quel giorno l’Olimpo Basket Alba ora può contare su Hadzic, mentre RivieraBanca, che da due settimane ha recuperato Rivali, deve fare a meno di capitan Rinaldi e di Simoncelli, ancora fermi ai box per guai muscolari. I biancorossi hanno vinto le ultime due vibranti gare con Imola e Cesena. Palla a due alle ore 18:00 con diretta su Icaro TV (canale 91 e canale 686) e replica sempre domenica alle 22:00 e lunedì dopo le 23:30.

RBR è in campo cin Rivali, Mladenov, Broglia, Ambrosin e Bedetti, che apre la gara con ina tripla. Alba avanti (3-5).
F. Rossi rileva Mladenov, 3-7. Crow entra per Broglia (3-10). Coach Bernardi ci vuole parlare su: time-out a -6’09”.
Sul parquet Moffa. Quattro falli di squadra per Rimini, che è frastornata e subisce un break di 16-0. Finalmente dopo sei minuti Rivali trova il canestro in entrata, ma Alba non molla. Rossi accorcia (7-18). Time-out Alba a -2’32”. Rivali in lunetta per antisportivo fa 2/2 (9-18). Broglia per Rossi da sotto (11-18). Alba va in lunetta con Antonietti, che 1/2 (9-19). Moffa in entrata (11-19). Rivali smazza per Rossi (15-21). Sulla sirena non entra il tiro di Crow. Finisce il primo periodo 15-21. RivieraBanca Basket Rimini contratta in attacco, poco aggressiva in difesa e in generale poco intensa.

Sfondo di Danna ma Rimini non realizza. Alba ancora avanti (15-23). Errore di Crow dai due metri. Bedetti attacca a testa bassa e guadagna l’aggiuntivo (18-23). Alba cattura rimbalzi su rimbalzi offensivi. Sfondo di Moffa (18-29). Bedetti viene stoppato, Ambrosin col pick’n roll, Mladenov stoppa ma Ambrosin commette fallo e manda in lunetta Reggiani (1/2, 20-30). Gran confusione in attacco. Bomba di Moffa (23-30), passi di Mladenov in contropiede. Crow rileva Bedetti a -3’34”. Ambrosin dalla media, Rivali allo scadere dei 24″ e palla recuperata (27-32). Primo fallo di Rivali. Alba senza pietà a rimbalzo, Crow esplode la cometa del -4 (30-34). Time-out Alba a -1’34”. Crow in lunetta fa 2/2 e Rimini si ritrova a -2. Canestro più aggiuntivo per Danna. Coach Bernardi chiama time-out, il 5 piemontese sbaglia il libero, Alba resta avanti (32-36), gioca l’ultimo tiro ma commette sfondo su Rivali. Si va al riposo lungo 32-36.

In avvio di terzo parziale bombe di Crow e Broglia, con il canestro di Bedetti Rimini impatta sul 40-40. Crow preciso dalla linea della carità (42-42). Terzo fallo di Moffa, che poi va in lunetta (1/2) e regala il primo vantaggio a Rimini (43-42). Entra Rossi e tramuta un alley-oop da rimessa (45-42). Bedetti preciso ai liberi (47-42), Eirale non lo imita (1/2), Bedetti entra per il massimo vantaggio RBR (49-43). Cianci dalla lunetta tiene viva Alba, poi commette fallo su Broglia: 2/2 per il 51-45. Mladenov fa 1/2 per il +7 Rimini. Crow allunga ancora (54-46). Alba dalla lunetta con Castellino: 54-48, poi bomba di Mladenov (57-48) a cui risponde Antonietti (57-50) alla fine di un terzo periodo da 25-14 per Rivali & co.

Ultimi 10 minuti. Palla Alba, Tarditi appoggia alla tabella (57-52). Esce Bedetti ed entra Ambrosin. Bedetti di forza (14 punti per lui, spinge RivieraBanca a +7). Rientra Rivali a -7’28”. Per Crow quarto fallo, entra Bedetti. Reggiani preciso dalla lunetta: 59-54 a -7’03”. Rivali innesca Rossi, bomba dal lato (62-54).  Tripla di Castellino e Alba a -5 (62-57). Mladenov cerca la schiacciata, sbatte con violenza il gomito ed è costretto a uscire, lo rileva Moffa. Contropiede Rivali-Ambrosin, bomba di Alba e canestro di Hazdic (64-62). Bernardi chiama time-out a -4’34”. Vantaggio di Alba (64-65). Bomba di Hazdic, piemontesi a +4 (64-68) a -3’06”. Time out Rimini. Broglia in post (66-68), Alba ancora +4, sbaglia la tripla ma Bedetti non controlla il rimbalzo a -1’43”. Ancora Hadzic, Rivali sbaglia la bomba. Sfondo di Broglia. Time-out. Bomba di Rivali: 69-72 a -26″. Gli arbitri fischiano un tecnico a Crow, quinto fallo. Libero sbagliato di Tarditi, RBR cerca la tripla ma trova fallo su Bedetti: 1/2, ma riprende palla sul libero ed è infrazione. Mancano 5″. Alba fa 1/2, la preghiera di Rivali finisce sul ferro. Alba sbanca il Flaminio (70-73).

RivieraBanca Basket Rimini tornerà in campo sabato 6 febbraio alle ore 18:00 al PalaCima per la sfida contro la Fortitudo Alessandria, terza giornata del girone di ritorno.

Paolo Guiducci

IL DOPOGARA

IL TABELLINO COMPLETO

VOTA L’MVP DI RIVIERABANCA BASKET RIMINI

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO