Indietro
lunedì 8 marzo 2021
menu
SERIE B OLDWILDWEST

RivieraBanca Basket Rimini-Olimpo Basket Alba 70-73

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 31 gen 2021 17:45 ~ ultimo agg. 1 feb 16:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

RivieraBanca Basket Rimini-S. Bernardo Alba 70-73 (15-21, 17-15, 25-14, 13-23)

IL TABELLINO
RivieraBanca Basket Rimini: Francesco Bedetti 15 (4/6, 1/2), Nicholas Crow 12 (1/8, 2/8), Filippo Rossi 11 (4/5, 1/2), Eugenio Rivali 9 (2/5, 1/4), Giorgio Broglia 7 (1/3, 1/2), Matteo Ambrosin 6 (3/9, 0/0), Niccolò Moffa 6 (1/1, 1/4), Borislav georgiev Mladenov 4 (0/5, 1/4), Tommaso Rinaldi 0 (0/0, 0/0), Alexander Simoncelli 0 (0/0, 0/0), Tito Riva 0 (0/0, 0/0), Ettore Semprini cesari 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 14 / 17 – Rimbalzi: 32 9 + 23 (Eugenio Rivali, Borislav georgiev Mladenov 7) – Assist: 15 (Eugenio Rivali 11).

S. Bernardo Alba: Emanuele Tarditi 14 (2/5, 2/7), Luca Antonietti 13 (4/7, 1/2), Reggiani Francesco 12 (3/5, 1/4), Damir Hadzic 11 (4/7, 1/3), Andrea Danna 6 (3/5, 0/2), Mattia Coltro 6 (2/5, 0/3), Cianci Luigi 6 (2/5, 0/0), Castellino Nicolò 5 (0/3, 1/1), Cravero Francesco 0 (0/0, 0/0), Farina Simone 0 (0/0, 0/0), Eirale Marcello 0 (0/0, 0/0), Danilo Tagliano 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 15 / 22 – Rimbalzi: 45 15 + 30 (Emanuele Tarditi 11) – Assist: 8 (Andrea Danna 4).

I RISULTATI DELLA 9a GIORNATA E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Nella gara d’andata, il 6 dicembre scorso, Rimini si impose 88-67. Rispetto a quel giorno l’Olimpo Basket Alba ora può contare su Hadzic, mentre RivieraBanca, che da due settimane ha recuperato Rivali, deve fare a meno di capitan Rinaldi e di Simoncelli, ancora fermi ai box per guai muscolari. I biancorossi hanno vinto le ultime due vibranti gare con Imola e Cesena. Palla a due alle ore 18:00 con diretta su Icaro TV (canale 91 e canale 686) e replica sempre domenica alle 22:00 e lunedì dopo le 23:30.

RBR è in campo cin Rivali, Mladenov, Broglia, Ambrosin e Bedetti, che apre la gara con ina tripla. Alba avanti (3-5).
F. Rossi rileva Mladenov, 3-7. Crow entra per Broglia (3-10). Coach Bernardi ci vuole parlare su: time-out a -6’09”.
Sul parquet Moffa. Quattro falli di squadra per Rimini, che è frastornata e subisce un break di 16-0. Finalmente dopo sei minuti Rivali trova il canestro in entrata, ma Alba non molla. Rossi accorcia (7-18). Time-out Alba a -2’32”. Rivali in lunetta per antisportivo fa 2/2 (9-18). Broglia per Rossi da sotto (11-18). Alba va in lunetta con Antonietti, che 1/2 (9-19). Moffa in entrata (11-19). Rivali smazza per Rossi (15-21). Sulla sirena non entra il tiro di Crow. Finisce il primo periodo 15-21. RivieraBanca Basket Rimini contratta in attacco, poco aggressiva in difesa e in generale poco intensa.

Sfondo di Danna ma Rimini non realizza. Alba ancora avanti (15-23). Errore di Crow dai due metri. Bedetti attacca a testa bassa e guadagna l’aggiuntivo (18-23). Alba cattura rimbalzi su rimbalzi offensivi. Sfondo di Moffa (18-29). Bedetti viene stoppato, Ambrosin col pick’n roll, Mladenov stoppa ma Ambrosin commette fallo e manda in lunetta Reggiani (1/2, 20-30). Gran confusione in attacco. Bomba di Moffa (23-30), passi di Mladenov in contropiede. Crow rileva Bedetti a -3’34”. Ambrosin dalla media, Rivali allo scadere dei 24″ e palla recuperata (27-32). Primo fallo di Rivali. Alba senza pietà a rimbalzo, Crow esplode la cometa del -4 (30-34). Time-out Alba a -1’34”. Crow in lunetta fa 2/2 e Rimini si ritrova a -2. Canestro più aggiuntivo per Danna. Coach Bernardi chiama time-out, il 5 piemontese sbaglia il libero, Alba resta avanti (32-36), gioca l’ultimo tiro ma commette sfondo su Rivali. Si va al riposo lungo 32-36.

In avvio di terzo parziale bombe di Crow e Broglia, con il canestro di Bedetti Rimini impatta sul 40-40. Crow preciso dalla linea della carità (42-42). Terzo fallo di Moffa, che poi va in lunetta (1/2) e regala il primo vantaggio a Rimini (43-42). Entra Rossi e tramuta un alley-oop da rimessa (45-42). Bedetti preciso ai liberi (47-42), Eirale non lo imita (1/2), Bedetti entra per il massimo vantaggio RBR (49-43). Cianci dalla lunetta tiene viva Alba, poi commette fallo su Broglia: 2/2 per il 51-45. Mladenov fa 1/2 per il +7 Rimini. Crow allunga ancora (54-46). Alba dalla lunetta con Castellino: 54-48, poi bomba di Mladenov (57-48) a cui risponde Antonietti (57-50) alla fine di un terzo periodo da 25-14 per Rivali & co.

Ultimi 10 minuti. Palla Alba, Tarditi appoggia alla tabella (57-52). Esce Bedetti ed entra Ambrosin. Bedetti di forza (14 punti per lui, spinge RivieraBanca a +7). Rientra Rivali a -7’28”. Per Crow quarto fallo, entra Bedetti. Reggiani preciso dalla lunetta: 59-54 a -7’03”. Rivali innesca Rossi, bomba dal lato (62-54).  Tripla di Castellino e Alba a -5 (62-57). Mladenov cerca la schiacciata, sbatte con violenza il gomito ed è costretto a uscire, lo rileva Moffa. Contropiede Rivali-Ambrosin, bomba di Alba e canestro di Hazdic (64-62). Bernardi chiama time-out a -4’34”. Vantaggio di Alba (64-65). Bomba di Hazdic, piemontesi a +4 (64-68) a -3’06”. Time out Rimini. Broglia in post (66-68), Alba ancora +4, sbaglia la tripla ma Bedetti non controlla il rimbalzo a -1’43”. Ancora Hadzic, Rivali sbaglia la bomba. Sfondo di Broglia. Time-out. Bomba di Rivali: 69-72 a -26″. Gli arbitri fischiano un tecnico a Crow, quinto fallo. Libero sbagliato di Tarditi, RBR cerca la tripla ma trova fallo su Bedetti: 1/2, ma riprende palla sul libero ed è infrazione. Mancano 5″. Alba fa 1/2, la preghiera di Rivali finisce sul ferro. Alba sbanca il Flaminio (70-73).

RivieraBanca Basket Rimini tornerà in campo sabato 6 febbraio alle ore 18:00 al PalaCima per la sfida contro la Fortitudo Alessandria, terza giornata del girone di ritorno.

Paolo Guiducci

IL DOPOGARA

IL TABELLINO COMPLETO

VOTA L’MVP DI RIVIERABANCA BASKET RIMINI