Indietro
menu
Tra le 17 e le 21

Sciopero nel trasporto pubblico, venerdì possibili disagi

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 22 ott 2020 18:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’organizzazione sindacale USB Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero regionale di 4 ore del trasporto pubblico locale nella giornata di venerdì 23 ottobre. Dalle ore 17:00 alle ore 21:00 non sarà assicurato il normale svolgimento del servizio sul bacino di Rimini. Nella stessa fascia oraria potrebbe non essere garantito il servizio nelle biglietterie. 

Tra i motivi all’origine dell’astensione lavorativa la tutela della salute e la sicurezza di lavoratori e della collettività, le misure a sostegno dei lavoratori del tpl e la ripubblicizzazione dei servizi essenziali. Ad analoga precedente iniziativa di sciopero dello scorso 18 giugno, l’adesione nel bacino di Rimini era risultata dell’11,54%, più bassa rispetto alle altre province romagnole.

Start Romagna, nello scusarsi sin da ora per i disagi che saranno provocati dallo sciopero del personale, assicura massimo impegno per limitarli al massimo.

Ulteriori dettagli sul sito https://www.startromagna.it/content/sciopero-locale/.

Altre notizie
di Redazione
l'annuncio del presidente Bonaccini

Test vaccini Oxford-AstraZeneca a Bologna e e Modena

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione