Indietro
menu
Assunzioni anche per la Polizia Locale

Covid: otto insegnanti in più per le materne comunali riminesi

In foto: palazzo Garampi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 28 ago 2020 14:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono otto le nuove insegnanti per le scuole d’infanzia che il Comune di Rimini potrà assumere dal 1° settembre grazie ad una delibera di Giunta.

Oltre alle insegnanti ci sarà anche la possibilità di assumere altro personale a tempo determinato: educatori, bidelli nel quadro del potenziamento del personale impegnato nell’applicazione dei protocolli Covid.

Sarà potenziato anche l’organico della Polizia locale. Saranno assunti dal 1 ottobre a tempo pieno e indeterminato quattro agenti, con profilo professionale di funzionario di Polizia locale, anche in vista dei pensionamenti previsti nei prossimi due anni.

Anche il settore dei lavori pubblici vedrà crescere l’organico già dal 1° settembre con l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di sei funzionari tecnici.

Il Piano occupazionale prevede inoltre l’acquisizione di altre figure, alcune in comando, come quella di un istruttore tecnico a presidio delle funzioni connesse alla gestione delle infrastrutture tecnologiche; altre da acquisire a tempo determinato con contratto di formazione – lavoro di sette unità di personale, con profilo istruttore tecnico, per garantire il corretto presidio di alcune funzioni tecnico amministrative connesse ai procedimenti di autorizzazione e controllo edilizio e, in particolare, delle attività di competenza degli uffici Scia, Permessi di costruire, Condono e controlli edilizi già da tempo in carenza di organico. Con il Super ecobonus del 110%, infatti, il lavoro per il settore è fortemente cresciuto.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione