Indietro
giovedì 22 ottobre 2020
menu
Rinascita Basket Rimini

Il giovane riminese Filippo Rossi è un giocatore di RBR

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 14 lug 2020 22:33 ~ ultimo agg. 15 lug 17:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Comincia ad essere sempre più delineato il roster della Prima Squadra di RBR per la stagione 2020-2021.

È con piacere infatti che la Società annuncia un nuovo acquisto: si tratta del giovane Filippo Rossi, classe 2001 nato e cresciuto a Rimini e proveniente dall’esperienza col Bellaria Basket in C Silver. Prosegue dunque la strada di valorizzazione dei giovani del territorio da parte di RBR che riempie uno “slot” degli Under con un riminese puro, promettente e con tanta voglia di portare il suo contributo alla squadra.

Filippo ama definirsi un 2/3 ed è appunto reduce da un ottimo campionato di C Silver, dopo aver fatto la trafila con il Basket Rimini.
“Sono molto contento di essere entrato a far parte di questo grande progetto – le prime parole di Filippo da giocatore di Rinascita. – Accettare la proposta che mi è stata rivolta dalla società non è stato sicuramente difficile, in quanto sin da piccolo ho sognato di poter vestire, un giorno, la casacca della prima squadra della mia città. Sono rimasto molto colpito dall’entusiasmo che una squadra appena formata è riuscita a creare attorno a sé in così poco tempo, ma non poteva essere altrimenti vista l’ambizione di RBR e la grande passione che accomuna tutti coloro che ne fanno parte.”

Ci sarà la possibilità per te di condividere il parquet con giocatori molto esperti che hanno disputato anche categorie superiori. Cosa vorresti imparare dai tuoi compagni?
“Essendo il più piccolo e con meno esperienza di tutti sono consapevole che il mio percorso è appena iniziato e che dovrò lavorare tanto poiché ho ancora moltissimo da imparare sotto ogni punto di vista. Penso che avere al mio fianco compagni così esperti mi sarà di stimolo e di grande aiuto nel mio percorso di crescita. Cercherò di apprendere non solo i consigli sul campo ma anche la loro determinazione, la loro grinta e soprattutto farò tesoro di ogni loro suggerimento.”

Quali sono le tue ambizioni personali per questa prima stagione in RBR?
“So che questo per me sarà un anno molto impegnativo perché dovrò lavorare molto per riuscire a guadagnare il mio spazio in campo e farmi trovare preparato quando mi sarà richiesto. Farò tutto il possibile per meritarmi la fiducia che mi è stata data in questo ambizioso progetto. Sicuramente l’esperienza dei miei compagni ed il grande entusiasmo che si respira al Flaminio mi aiuteranno a dare il massimo.”

Si aggiunge un tassello importante che allunga la panchina biancorossa, e proprio oggi viene annunciato nel giorno in cui i Titans annunciano come coach dell’Under 15 Eccellenza targata RBR coach Andrea Maghelli, allenatore con cui Filo ha condiviso gli ultimi anni di attività cestistica.

Notizie correlate
di Icaro Sport