Indietro
menu
le misure di sicurezza

A Rimini riapre il mercato agricolo all'ex Sartini

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 6 mag 2020 13:03 ~ ultimo agg. 13:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Riaprirà dal prossimo venerdì, 8 maggio, il mercato agricolo gestito dalle Associazioni Coldiretti e CIA, che si svolge nell’area posta in via circonvallazione occidentale nell‘area ex Sartini.

E’ di questa mattina l’ordinanza del dirigente comunale del settore che consentirà, alla luce delle più recenti disposizioni, la ripresa dell’attività del marcato a Km0 che vede come protagoniste 21 aziende e imprese agricole con sede nel territorio del comune di Rimini o in quello dei comuni limitrofi.
Naturalmente saranno necessario il rispetto delle disposizioni di contrasto alla diffusione della sindrome da COVID-19.
In particolare l’area dovrà perimetrata e gli ingressi scaglionati con cartelli recante le informazioni per garantire il distanziamento degli avventori in attesa di entrare. Dovranno essere messi a disposizione guanti e prodotti igienizzanti per le mani; mantenuta una distanza interpersonale di almeno un metro in tutti i momenti del percorso (accesso/uscita, acquisto, pagamento); l’utilizzo di mascherine e guanti è sempre obbligatorio all’interno dell’area alimentare del mercato; non è consentito sostare o intrattenersi con altri soggetti in prossimità dei posteggi e all’interno dell’area mercatale una volta effettuati gli acquisti, al fine di consentire l’ingresso di altri clienti.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione