Indietro
menu
Con un pensiero per il padre

Mercatone Uno. Valentini: assoluzione è "giusto epilogo a infondata faccenda"

In foto: Gianluca Valentini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 5 feb 2020 22:38 ~ ultimo agg. 22:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 2.962
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la notizia dell’assoluzione dall’accusa di bancarotta fraudolenta sul caso del Mercatone Uno (vedi notizia), Gianluca Valentini – uno degli imputati – rilascia una dichiarazione in merito.

“Qualcuno ha parlato di sentenza a sorpresa ma non sono d’accordo. Io e la mia famiglia eravamo certi fin dall’inizio che sarebbe emersa la regolarità delle operazioni societarie effettuate. “Nulla è stato sottratto”, lo ha affermato il perito del Tribunale di Bologna prima e il Magistrato giudicante lo ha confermato poi con la sentenza. Sono felice per me e per la mia famiglia. Dopo tre anni di battaglie, sequestri e inutili umiliazioni, questo è per noi, nonché per tutto il gruppo Valentini, un momento di grande soddisfazione e un pieno riconoscimento dell’assoluta liceità di tutto il nostro operato”.

Un pensiero particolare per il padre Luigi che “a causa delle condizioni di salute, ha dovuto subire queste infondate accuse senza potersi difendere ed oggi, fortunatamente, esce vincitore da questo processo”:

Da Gianluca Valentini un ringraziamento ai legali, gli avvocati Paolo Righi del Foro di Rimini e Filippo Sgubbi del Foro di Bologna per avere consentito con il loro operato di “dimostrare a tutti l’innocenza mia e della mia famiglia consentendo al Magistrato giudicante di dare il giusto epilogo a questa infondata faccenda”.

Altre notizie
di Redazione
Due particolari mi hanno colpito

Gossip edificante

di Andrea Turchini
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna