Indietro
menu
emergenza coronavirus

Controlli dell'Ausl nelle ditte dove lavorano due dei contagiati

di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 27 feb 2020 12:39 ~ ultimo agg. 16:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le attenzioni di medici e tecnici del Dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl, coordinati dalla prefettura, si stanno concentrando su un residence di San Clemente che di recente ha ospitato operai del nord Italia che hanno frequentato il ristorante del “paziente uno” (vedi notizia), il 71enne cattolichino. Ieri sera i carabinieri di Morciano si sono recati all’interno della struttura ricettiva e si sono fatti consegnare i registri per risalire al gruppo di lavoratori.

Contestualmente il personale dell’Ausl, in collaborazione con le forze dell’ordine, sta effettuando mirate “interviste epidemiologiche” anche ai dipendenti delle ditte nelle quali lavorano i pazienti risultati positivi ieri sera (mercoledì), ovvero il 48enne di Cattolica, che lavora saltuariamente nel ristorante di San Clemente, e il riminese di 56 anni, amico del ristoratore 71enne.

L’Ausl ha chiarito che sussistono criteri clinici ben precisi rispetto sia all’effettuazione del tampone per rilevare l’eventuale positività al virus, sia per l’attivazione della quarantena domiciliare
volontaria, che emergono proprio dall’intervista epidemiologica. Per quanto riguarda la quarantena, è appropriata nei soggetti che abbiano avuto un “contatto stretto” – vicinanza prolungata e contatto fisico o a distanza minore di un metro e mezzo – con un paziente positivo, entro i 14 giorni precedenti. Il tampone va invece effettuato se a tale condizione si aggiungono i sintomi del paziente come tosse, febbre, polmonite. Il tampone va peraltro effettuato non prima di tre giorni dal momento del contatto accertato, periodo nel quale il paziente non trasmette la malattia e nel quale il tampone porta ad un forte rischio di avere un falso negativo.

La prefettura comunica che nelle prossime ore sono attesi i risultati di ulteriori campioni effettuati.

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna