lunedì 18 novembre 2019
menu
Rimini Classica

Sabato al "Lettimi" il concerto "Cosmofonia"

In foto: Angelina Yershova e Stefano Giovanardi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 5 nov 2019 10:02
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 9 novembre alle ore 17:00 all’Auditorium dell’Istituto “Lettimi” di Rimini il concerto “Cosmofonia” – musica elettro-acustica, immagini e narrazione si fondono per raccontare la nuova visione dell’Universo: al pianoforte Angelina Yershova, narrazione di Stefano Giovanardi.

Nell’antro del Re del Cosmo, una nuova idea di universo scaturisce dal mito e dallo sguardo dell’uomo: quello metodico dei nostri antenati e quello ipertecnologico dei grandi telescopi. Organi di senso trascendenti si dischiudono a captare i nuovi messaggi degli dei, celati in mezzo ai neutrini o scritti sulle onde gravitazionali, come una musica “inudibile alle orecchie, ma non all’intelletto”. Dall’astronomia multisensoriale un’inedita Mappa del Mondo prende forma e riverbera nella mente, come una sinfonia cosmica.

Con “Cosmofonia” il progetto Astroconcert approda per la prima volta a Rimini: un progetto che gioca su molteplici piani per narrare l’Universo, nato nel 2008 dalla collaborazione fra la compositrice e pianista di origine kazaka Angelina Yershova e l’astronomo e divulgatore scientifico Stefano Giovanardi, spesso presente sui canali RAI come consulente scientifico.

Biglietto non numerato €10.00 adulti, €5.00 ragazzi fino 14 anni. Biglietteria presso ENI Station di Ercole Gori in via Marecchiese 284 Rimini e online www.riminiclassica.it.

Informazioni: info@riminiclassica.it

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna