lunedì 21 ottobre 2019
menu
Calcio D girone D

Savignanese K.O. a Correggio

In foto: I giocatori gialloblu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 1 set 2019 22:19 ~ ultimo agg. 22:21
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

CORREGGESE-SAVIGNANESE 4-2

IL TABELLINO
CORREGGESE: Sorzi, Ghizzardi, Calanca (78′ Bertozzini), Valeriani, Sarzi (82′ Fiorini), Casini, Carrasco (73′ Bosio), Landi, Franchini (69′ Riccò), Saporetti, Messori (86′ Barbieri). A disp: Nicolosi, Fattori, Fiorini, Bertozzini, Riccò, Barbieri, Malavolti, Bosio, Retucci. All. Serpini.

SAVIGNANESE: Pazzini, Guidi (87′ Gadda), Cola, Brighi (70′ Castellano), Longobardi, Poggi (90′ Cristiani), Scarponi (71′ Luzzi), Rossi, Giacobbi, Manuzzi F, Turci (62′ Peluso). A disp: Mordenti, Battistini, Castellano, Tisselli, Tamagnini, Peluso, Cristiani, Luzzi, Gadda. All. Farneti.

Marcatori: 30′ Guidi, 42′ Carrasco, 57′ e 80′ Saporetti, 66′ Messori, 79′ Longobardi.

Ammoniti: Sarzi, Casini, Giacobbi, Valeriani.

CRONACA E COMMENTO
Non sorride nel primo turno di campionato la Savignanese, sconfitta in rimonta dalla Correggese per 4-2.
L’inizio di gara è equilibrato – si legge sulla pagina Facebook ufficiale della Savignanese -: i reggiani sono insidiosi, ma Pazzini è sempre attento, i gialloblù invece ci provano con Manuzzi Francesco, buona la sua punizione a fil di palo, e Longobardi, sfortunato nel colpire la traversa avversaria. La Savignanese a questo punto alza il ritmo e alla mezz’ora trova il vantaggio. Guidi recupera palla a centrocampo e serve Manuzzi, che a sua volta innesca Longobardi, bravissimo a ritrovare con un assist al bacio Guidi, velocissimo nel suo scatto in avanti e letale nell’insaccare con uno splendido diagonale alle spalle di Sorzi. La squadra di Farneti gioca bene, tuttavia prima del riposo i padroni di casa impattano, superando Pazzini con il timbro di Carrasco (42′).

Nella ripresa la formazione di Serpini mantiene elevata la concentrazione e al 57′ sorpassa nel punteggio, segnando con Saporetti. Un minuto dopo la grande reazione della Savignanese, affidata alla sortita di Longobardi, è stoppata dal palo e dalla cattiva sorte. Il destino infatti non sorride a Cola e compagni, beffati anche dal tris di Messori, a segno al 66′. Nel finale, nonostante gli ingressi di Peluso, Luzzi e Castellano, la Savignanese accorcia con il sigillo di Longobardi (79′), tuttavia, complice anche la quaterna firmata da Saporetti (80′), non riesce a raddrizzare la sfida, che si chiude col successo degli emiliani.

Nel prossimo turno sfida interna contro i bolognesi del Progresso, compagine di Castel Maggiore.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
Campionato Sammarinese

Tre Penne-Fiorentino 4-2

di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna