lunedì 19 agosto 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 22 lug 2019 19:41
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

La vigilia di Tre Penne-Suduva valevole per il terzo turno di qualificazione alla UEFA Europa League è affidato alle dichiarazioni del tecnico Stefano Ceci e di Luca Ceccaroli, che sono intervenuti durante la conferenza stampa pre-partita.

Stefano Ceci debutta commentando la situazione attuale della squadra. “Arriviamo a questa partita con qualche piccolo acciacco e in una discreta situazione, dopo l’impegno in Champions League ora ci troviamo di fronte ad una nuova campagna europea e devo dire che tutti stiamo facendo del nostro meglio per trovarci pronti.”

Il tecnico prosegue elencando le diverse assenze. “A causa di problemi lavorativi e non solo abbiamo alcuni problemi, ma non solo perché ci saranno delle defezioni dovute ad infortuni come Angelini che non riuscirà ad essere presente, anche Nanni ha riscontrato un problema e contiamo di averlo a disposizione per la partita di ritorno.”

Su come ci si possa preparare a questo tipo di partite nonostante le assenze, Ceci afferma: “Dovremo scendere in campo senza paura, ma a differenza della partita contro il Santa Coloma dobbiamo perfezionare la fase difensiva. Affrontiamo avversari ben più quotati di noi e che annoverano in rosa giocatori molto preparati.”

Dall’Europa con il biancazzurro del Tre Penne al possibile biancazzurro con la Nazionale per Luca Ceccaroli, il quale il prossimo 25 luglio è stato convocato dal CT Varrella per uno stage. “Sono felice per questo obiettivo, significa che ho disputato una buona stagione. Bisogna però ricordare che siamo in tanti, quindi dovrò essere bravi a giocarmi le mie carte per una seconda scrematura.”

L’esterno sammarinese racconta quelle che sono le sue emozioni in vista di questa sfida. “Penso che sia sempre bello giocarsi queste partite internazionali per una piccola realtà come la nostra. Abbiamo fatto di tutto durante la scorsa stagione per essere qui e ora che ci siamo dobbiamo dare il massimo per fare una bella figura. Sono occasioni che non capitano tutti i giorni.”

Ufficio stampa SP Tre Penne
Matteo Pascucci

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna