martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: Mauro Antonioli ospite a Calcio.Basket
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.476 visite
ven 31 mag 2019 20:45 ~ ultimo agg. 1 giu 15:05
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.476
Print Friendly, PDF & Email

Ha portato il Rimini alla salvezza, rimettendo in piedi una situazione complicata, per certi versi quasi disperata. Per questo Mario Petrone è il primo allenatore della lista stilata da Giorgio Grassi, che si è subito “innamorato” del tecnico ex San Marino, al punto da affermare in sede di presentazione che comunque sarebbe andata a finire la stagione sarebbe stato lui il condottiero dei biancorossi nella stagione 2019/2020.

Grassi e Petrone si sono già incontrati (anche mercoledì hanno pranzato insieme) per fare il punto sulla situazione. Il tecnico chiede garanzie per l’allestimento di una squadra decisamente più competitiva di quella dell’annata appena conclusa. E a far saltare il banco potrebbe essere proprio la differenza tra il budget che la società intende investire e quello richiesto dalla costruzione della rosa desiderata da Petrone.

Probabilmente si arriverà ad un compromesso e sarà ancora il tecnico partenopeo a guidare i biancorossi. Ma se ciò non dovesse verificarsi occorrerà trovare una soluzione alternativa. E qui spunta il nome di Mauro Antonioli, ex giocatore del Rimini e che nelle ultime due stagioni si è messo in luce alla guida di Ravenna (in C) e Reggio Audace (in D).

Intanto il Rimini FC pensa anche ad un direttore generale, figura che è mancata nella tormentata stagione 2018/2019. Il nome giusto potrebbe essere quello di Giorgio Screpis, che ha visto il ritorno dei play out con la Virtus Verona di fianco al presidente (e che ha già lavorato con Antonioli).

Giorgio Grassi sta lavorando anche per far entrare in società nuovi imprenditori.

Domani (sabato) ci sarà la presentazione del nuovo direttore sportivo Sandro Cangini, trasmessa in diretta su Icaro TV (canale 91) e in streaming su icaro.tv e pagina Facebook Icaro Sport. Ma la sensazione è che le grandi manovre in casa biancorossa siano appena cominciate.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna