martedì 12 novembre 2019
menu
Volley D Femminile

Gruppo Helyos Riccione Volley-Russi Volley 2-3

In foto: Le ragazze del Riccione Volley
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 15 apr 2019 10:30
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Gruppo Helyos Riccione Volley-Russi Volley 2-3 (25-19/16-25/25-22/15-25/10-15)

Tabellino Riccione Volley: Ugolini 12, Pari 13, Morri 8, Soldati 9, Mangianti 6, Calamai, Russo, Pivi 3, Ricci, Pari L1 | 1°ALL.: Lazzarini 2°ALL.: Bonfè.

CRONACA E COMMENTO
Partita combattuta quella che ha visto difronte il Gruppo Helyos Riccione e il Russi Volley. Alla fine l’ha spuntata al tie-break Russi dopo due ore e passa di gioco che, con il risultato conquistato, mette in saldo il secondo posto valido per i play off. La squadra ravennate ha dimostrato di essere quello che è, ossia una buonissima squadra. È scesa in campo con determinazione, ha fatto la sua partita e ha difeso molto.
Ugolini e compagne nonostante qualche acciacco, sono riuscite più volte nel corso del match a mettere alle corde la vicecapoclassifica e guardando il bicchiere mezzo pieno sono riuscite a guadagnare un punto d’oro che, fidatevi, potrebbe essere quello decisivo in chiave play-off.

Un primo set in partenza molto equilibrato poi è Riccione a mettere la testa avanti e spingendo al servizio trova il break decisivo per la conquista del parziale.

Nel secondo parziale Russi non ci sta e comincia a macinare punti, recupera palloni importanti e crea subito un ampio margine di punti da Riccione (16-25).

La terza frazione è quella più bella e combattuta, grandi difese da ambedue le parti del campo, con un Riccione determinato a voler portare a casa il parziale (25-22).

Nella quarta e quinta frazione si è notato un calo di concentrazione e stanchezza sulle ragazze Riccionesi, Russi ne approfitta e chiude il quarto set a (15-25) poi il quinto (10-15).

Con il punto conquistato Riccione mantiene la quarta piazza a quota 49 punti. Ora c’è la sosta Pasquale. Al rientro rush finale per le riccionesi, che andranno a Ravenna in casa della capolista ACSI e per l’ultima di campionato ospiteranno in casa il Cesenatico, fanalino di coda di questa classifica.

Lorenzo Paglierani
Addetto Stampa Riccione Volley

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna