Indietro
menu
Natale sicuro

Dopo l'alt, spunta la droga: 32enne arrestato dai carabinieri

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 21 dic 2018 14:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nell’ambito dell’operazione “Natale Sicuro”, i carabinieri della Stazione di Bellaria Igea Marina hanno arrestato un 32enne marocchino che nascondeva 20 grammi di hashish nei pantaloni. Giovedì sera, mentre era bordo della sua utilitaria, il nordafricano è stato fermato dai militari dell’Arma per un normale controllo. L’uomo, però, dopo aver consegnato i propri documenti (tutti in regola), ha mostrato un certo nervosismo che ha indotto i carabinieri a perquisirlo. Dalle tasche dei suoi pantaloni è spuntato l’hashish. Che il 32enne nascondeva anche in casa.

Dalla perquisizione domiciliare i militari scoprivano e sequestravano ulteriori 20 grammi di hashish e mezzo grammo di cocaina, oltre a 450 euro ritenuti provento dello spaccio. L’uomo, condotto in caserma, è stato dichiarato in stato di arresto e, espletate le formalità di rito, trasferito nelle camere di sicurezza dei carabinieri di Rimini  in attesa del rito direttissimo. Terminata l’udienza, l’arresto è stato convalidato e il nordafricano è stato rimesso in libertà in attesa della celebrazione del processo.

Notizie correlate
di Redazione