martedì 21 maggio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 24 ott 2018 17:37
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Parte anche nel territorio di Rimini la raccolta firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare per l’introduzione dell’educazione alla cittadinanza come materia curricolare nelle scuole di ogni ordine e grado. L’iniziativa ha il sostegno dell’Anci e vede coinvolti tutti i sindaci italiani. La proposta di legge è stata depositata alla Corte di Cassazione, lo scorso 14 giugno, dal sindaco di Firenze Nardella, capofila del progetto. Ci saranno Sei mesi di tempo per raccogliere 50mila firme in Italia. Ad aprire la campagna riminese è stato il sindaco Andrea Gnassi che ha posto per primo la sua firma,

A Rimini sarà possibile firmare a sostegno della proposta di legge sia agli sportelli dell’ URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico, piazza Cavour 29
lunedì / sabato, 9/13 martedì e giovedì anche dalle 14 alle 17) che all’Ufficio elettorale, via caduti di Marzabotto 25, Rimini – lunedì/venerdì ore 8/12 – giovedi ore 8/15.

Notizie correlate
di Sabrina Campanella   
di Redazione   
VIDEO
Calcio Prima Categoria H

Verucchio-Bellaria 1-2

di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna