Rimini-Triestina 2-1 cronaca, tabellino, dopogara e gallery

triestina

in foto: Michele Volpe mostra la maglietta dopo il gol dell'1-0

RIMINI-TRIESTINA 2-1

IL TABELLINO
RIMINI: 1 Scotti, 4 Venturini, 5 Ferrani, 6 Alimi (20′ st 8 Variola), 7 Simoncelli (33′ st 23 Bandini), 9 Buonaventura (33′ st 2 Brighi), 11 Guiebre, 13 Petti, 16 Volpe (20′ st 24 Cecconi), 17 Arlotti (43′ st 27 Candido), 30 Montanari. A disp.: 22 Nava, 14 Serafini, 18 Viti, 21 Danso, 26 Cavallari, 28 Battistini, 29 Badjie. All. Righetti.

TRIESTINA: 1 Valentini, 3 Lambrughi, 4 Sabatino, 5 Malomo, 8 Maracchi (16′ st 2 Libutti), 9 Granoche, 11 Mensah (38′ st 7 Steffè), 19 Formiconi (16′ st 10 Bracaletti), 20 Beccaro (30′ st 29 Procaccio), 21 Coletti (38′ st 17 Bariti), 23 Petrella. A disp.: 22 Boccanera, 6 Pizzul, 14 Coromaz, 24 Pedrazzini, 27 Bolis, 30 Marzola. All. Pavanel.

ARBITRO: Meraviglia di Pistoia.
ASSISTENTI: Berti di Prato e Di Monte di Chieti.

RETI: 36′ pt Volpe, 24′ st Variola, 26′ st Petrella.

AMMONITI: Alimi, Coletti, Volpe, Sabatino, Buonaventura, Brighi, Ferrani, Venturini.

NOTE. Spettatori: 2.204 (980 paganti e 1.224 abbonati). Lunghe file all’ingresso del “Romeo Neri”. Corner: 7-7.

LA 2A GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE C GIRONE B E LA CLASSIFICA

Rimini - Triestina 2-1 Goals & Highlights HD 22/9/2018

    CRONACA E COMMENTO
    La gara del ritorno in C del Rimini è uno scontro tra blasonate: al “Romeo Neri” arriva la Triestina. L’ultima volta che le due squadre si erano affrontate erano in serie B.
    Dopo i tanti rinvii, ultimo quello della partita di Terni, finalmente anche i biancorossi possono scendere in campo. Gli alabardati nella prima giornata hanno battuto 2-0 la Vis Pesaro.

    Triestina pericolosa al 2′: cross dalla trequarti di Maracchi, Granoche colpisce di testa, ma non può imprimere potenza al pallone.
    Al 7′ sponda di Granoche per Mensah, che calibra male il traversone.
    Al 9′ punizione da posizione defilata a destra di Beccaro, Volpe mette in angolo.
    Dalla bandierina Beccaro prova a sorprendere Scotti, che ribatte con i pugni.
    All’11’ spunto a sinistra di Guiebre, che trova lo spazio per il cross, Coletti svirgola, ma i compagni di squadra rimediano, allontanando la sfera dall’area.
    Al quarto d’ora apertura di Simoncelli a destra per Buonaventura, che va al cross, ribattuto da Sabatino in angolo. Primo corner per il Rimini.
    Schema su angolo per mandare al tiro dal limite dell’area Montanari, la sua battuta è deviata ancora in angolo.
    Al 16′ il Rimini si divora il vantaggio: Simoncelli per Montanari, che mette al centro, Alimi colpisce di testa poi calcia di destro, respinta corta di Valentini, Arlotti da due passi anziché appoggiare in rete spara addosso al portiere. Solo angolo per i biancorossi.
    Al 20′ è la Triestina a provare lo schema su calcio piazzato, mandando al tiro Sabatino, conclusione murata.
    Al 21′ il tiro sul primo palo di Beccaro, dopo un corner, sfiora le gambe di Buonaventura e viene bloccato da Scotti.
    Al 23′ Scotti devia in angolo la fiondata da fuori area di Beccaro.
    Alla mezzora la punizione dal limite dell’area di Coletti è deviata dalla barriera in angolo.
    Al 33′ Scotti è costretto ad uscire dall’area per anticipare Mensah che avrebbe potuto involarsi verso la sua porta. Nello scontro tra i due ha la peggio il numero 11 ospite. Si accende un parapiglia, l’arbitro ammonisce Alimi e Coletti.
    Al 35′ la battuta di Volpe è messa in angolo da un difensore.
    Al 36′ il Rimini si porta in vantaggio: cross da sinistra di Buonaventura, innescato da Arlotti, e tocco vincente di prima di Volpe, che spiazza il portiere. 1-0 e corsa sotto la tribuna, mostrando una maglietta dedicata ad un amico che ha avuto un incidente. Giallo per l’attaccante di Righetti, che aveva segnato anche il primo gol della stagione al “Neri” (nell’amichevole con il Classe).
    Al 41′ il calcio da fermo dal limite di Coletti sibila a lato di poco, con Scotti proteso in tuffo.
    Al 42′, dall’altra parte del campo, ci prova dalla lunga distanza Guiebre, che alza però la mira.
    Si va all’intervallo, dopo due minuti di recupero, con il Rimini avanti 1-0.

    Al 3′ della ripresa il tentativo di Beccaro dal limite è fuori dai pali difesi da Scotti.
    All’8′ il traversone da destra di Buonaventura, deviato di testa da Malomo, sorvola la traversa. Brividi per la porta degli alabardati.
    Al 10′ il sinistro di Granoche da dentro l’area colpisce l’esterno della rete.
    Al 16′ tiro centrale di Arlotti, nessun problema per Valentini.
    Al 17′ cross da destra del neoentrato Libutti, Mensah ci mette la testa, ma la mira è sbagliata.
    Al 18′ Bracaletti, entrato in campo da due minuti, spara, fallendo la mira di un niente.
    Al 24′ il Rimini raddoppia: il tiro da fuori area di Variola è bloccato da Valentini, che si lascia però sfuggire incredibilmente il pallone dalle mani, la sfera carambola in rete tra lo stupore del “Neri”. 2-0.
    Bastano però due soli minuti alla Triestina per riaprire i giochi: minuto 26, cross di Sabatino, Scotti ci mette i pugni, il tentativo di Beccaro è ribattuto da Ferrani, ma Petrella è lesto a infilare il sette. 2-1.
    Al 28′ lo stesso Petrella ha l’opportunità del pareggio: dopo la combinazione tra Bracaletti e Granoche il numero 23 di Pavanel può involarsi verso la porta di Scotti, ma una volta in area scivola, lamentandosi con il direttore di gara per un presunto contatto con Variola.
    Al 29′ è provvidenziale la chiusura in corner di Venturini su Mensah.
    Al 34′ Cecconi vola in alto per impattare di testa, pallone a lato di un niente.
    Al 38′ corner di Petrella, Granoche stacca di testa, sfera lontana dal bersaglio.
    Al 51′ giocatori alabardati e l’intera panchina reclamano il rigore per un tocco di mano in area di Cecconi, l’arbitro Meraviglia lascia proseguire.
    Finisce (dopo 7’30” di recupero) 2-1 per il Rimini. Buona la prima per i biancorossi. E mercoledì trasferta a Vicenza.

    COMMENTO
    Le emozioni al “Neri” non sono mancate. Un buon Rimini fa suoi i tre punti con una Triestina anche sfortunata (in occasione del clamoroso errore del portiere Valentini). I ragazzi di Righetti, però, non hanno rubato nulla. Protagonisti una buona gara per voglia, grinta e anche tattica.

    LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA

    Icaro Sport. Rimini-Triestina 2-1, il dopogara di Gian Luca Righetti

      Icaro Sport. Rimini-Triestina 2-1, il dopogara di Massimo Pavanel

        Icaro Sport. Rimini-Triestina 2-1, il dopogara di Malomo e Petrella

          Icaro Sport. Rimini Triestina 2-1, il dopogara di Michele Volpe

            Icaro Sport Rimini Triestina 2 1, il dopogara di Guido Variola

              Roberto Bonfantini

              Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

              © Riproduzione riservata

              Rimani aggiornato!

              Iscriviti alla newsletter giornaliera

              Sottoscrivi i nostri Feed

              Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

              © Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
              P.IVA 01310450406
              “newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454