martedì 23 luglio 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 7 mag 2018 17:24
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un arresto per spaccio e due per furto nell’ambito dei controlli del fine settimana dei Carabinieri della Compagnia di Rimini.
Un 26enne tunisino, già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso nei pressi della stazione ferroviaria di Rimini mentre cedeva una dose da 1 grammo di eroina ad un acquirente 25 enne, segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.
Un 33enne francese di origini tunisine, anche lui con precedenti, è stato invece arrestato per aver rubato da un’abitazione due borse da donna e due giacche in pelle. Per entrare nell’appartamento aveva forzato il portone di ingresso.
Infine un 30enne rumeno è stato colto in flagranza e fermato per furto aggravato. Aveva rubato in un supermercato di un noto centro commerciale di Rimini Sud dieci confezioni di formaggio nascoste nel sacchetto di un altro negozio. La merce, dal valore di circa 100 euro, è stata restituita.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna