mercoledì 16 gennaio 2019
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
dom 15 apr 2018 15:43 ~ ultimo agg. 16 apr 10:49
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sulla scelta del nuovo presidente di APT, per cui la regione ha proposto il nome di Davide Cassani (vedi notizia) interviene Confindustria Romagna  che invita a valutare per la presidenza la candidatura di una figura tecnica di valore internazionale, che abbia esperienze e competenze a 360 gradi sull’ampio e variegato mondo del turismo.

Senza nulla togliere alla persona e ai meriti di sportivi di Davide Cassani, stimato professionista proposto ieri dalla Regione Emilia-Romagna – precisa il presidente dell’associazione, Paolo Maggiolici aspettavamo un nome maggiormente rappresentativo e con una conoscenza approfondita dei tanti aspetti che compongono un settore economico complesso e decisivo per il territorio. Il presidente del principale ente di promozione turistica della Regione non deve solo essere un ambasciatore, ma una figura che faccia da regia con fermezza e sapienza alle tante anime che lavorano nel comparto, con conoscenze globali nel settore che a livello mondiale ha il più alto potenziale di crescita“.

Per liberare questo potenziale ancora inespresso del nostro territorio servono talenti che sappiano elaborare una strategia di marketing territoriale visionaria e lungimirante: in questo scenario Cassani sarebbe certamente un eccellente ambasciatore del turismo sportivo, così come altri professionisti che si sono distinti per meriti nelle proprie carriere potrebbero essere i volti e le voci che raccontano le tante sfaccettature del turismo emiliano-romagnolo. Dopotutto – conclude Maggioli – le persone continueranno a essere le prime e principali risorse di questo settore, in cui l’automazione avrà meno impatto rispetto ad altri ambiti, a favore dell’occupazione umana“.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna