Cattolica Calcio. Alessandro D’Elia commenta il 4-1 sulla Sampierana

sampierana

in foto: Alessandro D'Elia intervistato da Mario Aratari

La vittoria per 4-1 sulla Sampierana nel recupero della 26a giornata avvicina ulteriormente la capolista Cattolica all’obiettivo stagionale: il salto in Eccellenza. I ragazzi di Mirco Giorgi mantengono otto punti di vantaggio sulla seconda, il Cotignola, a cinque turni dal termine. A chiudere le marcature nel match infrasettimanale Alessandro D’Elia.

“Noi in testa abbiamo un obiettivo importante, ci stiamo lavorando da inizio anno, in pratica da sempre – attacca il centrocampista giallorosso -. Mettiamo sempre il cento per cento negli allenamenti e arriviamo alla partita concentrati. Sappiamo che dobbiamo vincere tutte le partite, fare bene, fare gol e far divertire tutti. Mercoledì sera è andata bene: abbiamo vinto, facendo anche quattro gol, una partita difficile, contro una squadra formata da ragazzi bravi. Anche la Sampierana ha giocato molto bene, nel senso che i nostri avversari ci hanno affrontato con la cattiveria giusta. Dopo, una volta che abbiamo trovato il gol del 2-1, è stato tutto più facile. Abbiamo preso sicurezza, fatto il terzo gol e anche il quarto”.

Il primo a finire sul tabellino dei marcatori è stato Michael Parma. “Bella rete la sua: ha tirato da fuori, l’ha presa bene. È un ragazzo che si meritava un bel gol”.

Dopo quel gol il Cattolica però si è fatto riprendere… “Dobbiamo essere più bravi a gestire certi momenti della partita. Però alla fine abbiamo tenuto botta e fatto gol, dopo altri momenti di tensione. Quando ci sblocchiamo facciamo bene”.

Il Cattolica è in vetta, come da pronostici estivi. “Stiamo facendo un bel campionato, è vero. Eravamo partiti così così, poi ci siamo ripresi”.

Tornando alla partita di mercoledì sera. “Sono tutte difficili. Loro sono bravi giocatori, che stanno vivendo un momento difficile. Il mio gol, che ha sancito il 4-1, non contava tanto”.

E domenica al “Calbi” arriva il Reda. “Noi in casa andiamo bene. Abbiamo dei gran tifosi, che oggi hanno addirittura acceso i fuochi d’artificio”.

Icaro Sport. Cattolica-Sampierana 4-1, il servizio

    Roberto Bonfantini

    Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

    © Riproduzione riservata

    Rimani aggiornato!

    Iscriviti alla newsletter giornaliera

    Sottoscrivi i nostri Feed

    Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

    © Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
    P.IVA 01310450406
    “newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454