lunedì 27 maggio 2019
In foto: Uno dei gol di Pasolini
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
mer 4 apr 2018 23:18 ~ ultimo agg. 5 apr 19:52
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Nel recupero della 26a giornata del campionato di Promozione girone D il Cattolica batte la Sampierana 4-1. Apre le danze Parma al 19′. Al quarto d’ora della ripresa Giovannetti ristabilisce la parità. Ma i giallorossi non ci stanno e otto minuti dopo, al 23′, rimettono la freccia del sorpasso con Pasolini (per lui il classico gol dell’ex). Al 29′ Tombari allunga e al 45′ D’Elia arrotonda il punteggio.

La capolista sale a quota 63. Vincono tutte le inseguitrici, a partire dal Cotignola, secondo e sempre a -8, ma con una giornata in meno alla fine del campionato.

Icaro Sport. Cattolica-Sampierana 4-1, il servizio

I RISULTATI DELLA 26A GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA
Per il recupero della 26a giornata allo stadio “Calbi” la capolista Cattolica ospita la Sampierana. Sono 28 i punti che dividono in classifica le due compagini, con i giallorossi a quota 60 ed i bianconeri a 32.

La partita. Al 2′ Mani per Pasolini, che controlla e di destro spedisce a lato.
Un minuto dopo Lanci in area per Chiarini, che appoggia per Petrini, il cui tiro viene deviato in corner da Andreani.
Al 17′ sulla punizione di Casolla protestano i giocatori di casa per un presunto tocco di mano in area di Canali.
Al 18′ il Cattolica si porta in vantaggio: tocco corto dalla bandierina di Casolla per Brighi, cross in mezzo, D’Elia non ci arriva, Mani appoggia per Parma, la cui battuta dal limite sorprende Delai. 1-0.
Al 34′ sulla punizione di Giovannetti Parma anticipa tutti, mettendo in angolo.
Al 36′ contropiede dei giallorossi: Brighi per Pasolini, che a tu per tu con Delai in uscita alza la mira.
Al 41′ Cimatti si muove bene al limite dell’area, ma il suo sinistro è lontano dal bersaglio.
Al 9′ della ripresa Pasolini si libera della marcatura di Simoncini, ma non trova lo specchio.
Al 13′ la Sampierana pareggia: assist di Petrini e tocco di prima di Giovannetti, che fa 1-1.
Al 18′ traversone di D’Elia, ponte di Mani per Brighi, che sul contatto con Quaranta finisce a terra, Delai recupera il pallone.
Al 22′ la capolista torna in vantaggio: Mazzoli di testa per Di Filippo, che imbecca Pasolini. Il bomber giallorosso si libera in mezzo a tre uomini e trafigge Delai, realizzando il classico gol dell’ex.
Un minuto dopo punizione dalla trequarti di Pippi, Casolla tocca e Andreani para.
Al 27′ D’Elia arriva in corsa dopo il rinvio corto di Braccini, ma spara alle stelle.
Al 28′ il Cattolica cala il tris: punizione di Pasini e colpo di testa vincente di Tombari. 3-1 e gara agli archivi.
Al 35′ l’esterno destro di capitan Casolla sibila a lato.
Al 43′ arriva anche il poker giallorosso: idea di Raimondi in verticale per D’Elia, che di sinistro mette in fondo al sacco la rete del 4-1 che permette al Cattolica di salire a quota 63 in classifica, mantenendo otto punti di vantaggio sulla seconda il Cotignola, in una giornata in cui hanno vinto tutte le squadre di vertice.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
[kaltura-widget uiconfid=”30012021″ entryid=”0_eblz6di3″ width=”400″ height=”223″ /]

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna