Indietro
menu
Rimini

"Che pesci prendere?". Parte la campagna FLAI-CGIL

In foto: l'incontro di oggi
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 25 nov 2017 18:58 ~ ultimo agg. 19:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata inaugurata in Emilia Romagna la campagna nazionale della FLAI CGIL “Che pesci prendere?” che sta toccando tutti i porti pescherecci italiani. A Rimini si è tenuto un incontro alla Marineria al quale hanno partecipato, oltre ai rappresentanti sindacali, anche il deputato Tiziano Arlotti e l’assessore al lavoro del Comune di Rimini Mattia Morolli.

Tra le richieste, un ammortizzatore sociale che sostenga il reddito dei pescatori quando fermano l’attività per il ripopolamento ittico o perchè impossibilitati per maltempo o incidenti.Il rinnovo per il settore pesca della normativa in materia di sicurezza sul lavoro, ferma al 1999; il riconoscimento quale lavoro usurante, ai fini dell’anticipo pensionistico.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione