Indietro
menu
Rimini Rimini Social

Villino Ricci. Incontro con Amministrazione, il commento da Casa Madiba

In foto: il guardaroba solidale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 5 dic 2015 14:21 ~ ultimo agg. 14:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il prolungamento della permanenza degli ex ospiti del Villino Ricci nelle strutture di Caritas e Capanna di Betlemme è stato un risultato importante ma assolutamente non risolutivo di un problema che, per gli attivisti di Casa Madiba, deve avere ben altre risposte. Dopo l’incontro con il vicesindaco Lisi, Casa Madiba ribadisce come i modi intendere solidarietà e accoglienza siano molto distanti. “C’è l’intenzione seria e reale, da parte dell’Amministrazione, di attivare percorsi non emergenziali finalizzati alla riacquisizione di un’indipendenza economica e una propria autonomia per queste persone o la volontà è di continuare a posticipare all’infinito l’accoglienza emergenziale nelle strutture?”, recita una nota a firma “Villino Ricci rigenerato”.

Durante l’incontro, ricordano gli attivisti, “ci siamo dovuti confrontare per l’ennesima volta con il leit motiv dello snocciolare numeri, dati e gamma dei servizi offerti, così come le percentuali del bilancio comunale destinate al disagio abitativo che conosciamo ormai a memoria”. Ma “come mai se il Comune di Rimini si è così tanto prodigato a destinare risorse per poveri ed homeless, i numeri di chi si trova ad affrontare situazioni di grave disagio abitativo sono così elevate?”. E “come mai, vista la palese non autosufficienza dell’Amministrazione di fronte ad un problema così importante e serio, la stessa si prodiga solertemente per spingere un giudice a disporre il sequestro del Villino Ricci, struttura comunale lasciata per decenni all’abbandono e all’incuria, all’interno del quale ha preso vita in questi mesi un’esperienza di mutualismo nella crisi che in città, senza alcun finanziamento pubblico, dava una casa ad una ventina di homeless?”

Il Paz ricorda che proseguono tutti i mercoledì gli appuntamenti col Guardaroba Solidale ogni mercoledì in via Fracassi, davanti al Villino Ricci, dalle 10.30 alle 12.30.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO