19 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Istanza abbreviato Fabio Savi, giudici si riservano. PM: inammissibile

in foto: Fabio Savi

Per la Procura di Bologna l’istanza di Fabio Savi che chiedeva la tramutazione dell’ergastolo in 30 anni è inammissibile. La richiesta del “lungo” della Banda della Uno Bianca è stata discussa davanti alla Corte d’Assise; i giudici si sono riservati la decisione. Savi si rifà alla sentenza “Scoppola” della Corte Europea dei diritti dell’uomo per poter usufruire, a posteriori, del rito abbreviato.

Il procuratore aggiunto Valter Giovannini, lo stesso PM che condusse le indagini sui crimini della banda e condusse l’accusa, ha sostenuto che con l’applicazione automatica per queste istanze, sarebbe abrogato l’ergastolo. In caso di accoglimento dell’istanza Savi potrebbe uscire dal carcere.

(Fonte Ansa)

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454